PUC, l’assessore Paolo Giacovelli al lavoro per garantire l’inclusione sociale

/ Autore:

Politica


Il referente delle Politiche Sociali del comune di Locorotondo assicura sulle
azioni per i progetti utili alla collettività.

Il Ministero delle Politiche Sociali, al fine di promuovere l’inclusione sociale dei percettori della misura Reddito di Cittadinanza, ha promosso l’istituzione dei PUC (Progetti Utili alla Collettività). I progetti – come sottolinea il Ministero – sono a titolarità dei Comuni, ferma restando la possibilità di svolgerli in gestione associata.
In ogni caso i beneficiari sono tenuti a partecipare ai progetti attuati nel loro comune di residenza.
I Comuni, singoli o associati e raccordandosi a livello di Ambito Territoriale, sono responsabili dell’approvazione, attuazione, coordinamento e monitoraggio dei progetti posti in essere, anche con l’apporto di altri Soggetti Pubblici e del Privato Sociale.
“Appena insediatomi – assicura l’assessore alle Politiche Sociali, Paolo
Giacovelli – ho provveduto subito ad avviare un percorso, con gli uffici comunali preposti, al fine di attivare anche presso il nostro comune i Progetti Utili alla Collettività promossi dal Ministero alle Politiche Sociali. In questa fase si definiranno non solo gli ambiti in cui i PUC saranno attivati, ma anche e soprattutto le modalità.
Per questo motivo assicuro il massimo impegno in tal senso, impegno che in queste ore mi sta portando ad approfondire la materia – conclude l’assessore – al fine di fornire una risposta concreta, nel più breve tempo possibile, per mezzo di una delibera di Giunta”.


commenti

E tu cosa ne pensi?