Innova Locorotondo presenta un’interpellanza sullo stato dei contagi e sulle misure anti Covid 19

/ Autore:

Politica


Pubblichiamo un comunicato ricevuto dal gruppo consigliare Innova Locorotondo relativo all’interpellanza presentata questa mattina dal gruppo INNOVA Locorotondo sullo stato dei contagi e sulle misure anti Covid 19 nel territorio del Comune.

I quattro consiglieri di INNOVA Locorotondo, Marianna CardoneGiovanni OlivaLucia CalellaGrazia Ruggiero, hanno presentato questa mattina la prima interpellanza per il Consiglio Comunale del 7 ottobre incentrata sulla preoccupante diffusione della pandemia da COVID-19 nel Comune e sul numero sempre crescente di contagi nelle ultime 3 settimane.

Come INNOVA riteniamo che il Consiglio Comunale sia il luogo istituzionale in cui avviare un confronto chiaro e proficuo per comprendere la situazione attuale e ragionare sulle decisioni da prendere, nel rispetto di tutti con spirito di servizio per il paese – spiega la capogruppo Marianna Cardone.

La preoccupazione che serpeggia tra i cittadini è tanta: al netto della tutela prevista per legge dell’identità dei pazienti abbiamo bisogno di risposte: sullo  stato effettivo dei contagi, delle quarantene fiduciarie, di quanti e quali tamponi. Vogliamo porre all’Amministrazione il tema di che tipo di informazione si voglia adottare sull’emergenza, ma allo stesso tempo cosa si sta facendo concretamente per l’attuazione dell’ordinanza n.374 del Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano che rende le mascherine obbligatorie anche all’aperto. Ma non è tutto – conclude la Cardone – ci sono diversi interrogativi e dubbi che riguardano i flussi scolastici, il mercato settimanale e la vita negli spazi pubblici all’aperto come al chiuso per garantire la sicurezza e la salvaguardia della salute dell’intera comunità”.


commenti

E tu cosa ne pensi?