Martina Franca non ha più un infopoint turistico

/ Autore:

Politica, Società


È scaduto a fine settembre il contratto per la gestione dell’infopoint turistico di Martina Franca. Lunedì scorso il Comune ha convocato diverse associazioni per capire come risolvere il problema, prospettando la partecipazione ad un bando regionale che però mette a disposizione solo 10mila euro.

L’assenza di un infopoint turistico era cosa nota, ci fanno sapere alcune persone informate, ma non si è voluto affrontare il problema anche per i ritardi dovuti al covid. Finora l’infopoint era gestito dalla società Sistema Museo, grazie a un affidamento legato ad un progetto del SAC (Sistema Ambientale Culturale) Murgia dei Trulli, che voleva, attraverso gli infopoint, già creare una certa riconoscibilità omogenea della Valle d’Itria, quel cosiddetto brand di cui ormai si sono perse le tracce (apparentemente).

Da segnalare, anche, la richiesta di incontro con Palazzo Ducale, formulata dalla Filcams Cgil, per discutere di come migliorare il lavoro nel turismo, che è stata finora ignorata.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?