Coronavirus: Sesta vittima del focolaio nella RSA di Alberobello

/ Autore:

Salute


La notizia è di qualche ora fa, purtroppo il numero dei deceduti per Covid-19 legati al focolaio della RSA Fondazione Giovanni XXIII di Alberobello continua a crescere.

Oggi è deceduta un’anziana signora di 87 anni di Noci, ospite della struttura di Alberobello e che risultava tra i 59 positivi. È la sesta vittima.

“Questa – commenta il sindaco di Alberobello, Michele Longo – è ancora una serata di cordoglio per Alberobello e tutta la Comunità si stringe con grande affetto alla famiglia dell’anziana signora e alla Comunità di Noci. La situazione della casa di riposo è costantemente monitorata dall’amministrazione in accordo con la direzione sanitaria nominata dalla Fondazione nella dolorosa consapevolezza che si tratta di un momento delicato che riguarda persone fragili e che possono purtroppo esserci condizioni di peggioramento improvvise anche in relazione ad altre importanti patologie pregresse e presenti negli anziani ospiti. Il dolore è grande ed è pari solo alla forza che stiamo profondendo nella cura degli anziani ospiti sia quelli ancora in struttura sia quelli per cui è stato necessario il trasferimento in ospedale.”


commenti

E tu cosa ne pensi?