Locorotondo: 32 positivi, 41 guariti e 5 cittadini in attesa di tampone. Il messaggio del sindaco

/ Autore:

Cronaca


Nella giornata di ieri è arrivato il nuovo messaggio di Antonio Bufano ai cittadini locorotondesi. Il sindaco ha colto l’occasione per spendere parole di incoraggiamento per i commercianti colpiti dall’ultimo dpcm del governo Conte e fare il punto della situazione sui contagi presenti in città.
La lotta al Covid-19 non si è ancora fermata ed il virus continua a mostrarsi decisamente aggressivo. Ne sono una dimostrazione gli oltre 31 mila casi registrati ieri in tutto il paese. Nonostante ciò, il senso di responsabilità che i locorotondesi stanno mostrando, ci sta consentendo di mantenere sotto traccia il contagio nella nostra città. Gli attuali positivi risultano essere 32 mentre, con molta felicità, vi comunico che ad oggi risultano guariti 41 cittadini. 5 restano in attesa di tampone ed un paziente, come purtroppo già sapete, è deceduto alcune settimane fa. In totale, da inizio pandemia, abbiamo registrato in città 79 casi di soggetti affetti da Sars-CoV-2.Un ringraziamento particolare di grande responsabilità va ai titolari delle attività, che oggi scontano le conseguenze dell’ultimo DPCM firmato dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. A loro il mio particolare pensiero per il coraggio e la forza d’animo che dimostrano, con tenacia, nel tentare di preservare le loro attività in un momento di caduta vertiginosa degli incassi e dei profitti. Non è un buon momento per nessuno, per loro e per tutti quanti. Vi informo inoltre che allo scopo di prevenire gli assembramenti e dare un supporto ai nostri medici di base e ai pediatri nel loro delicato lavoro, l’amministrazione comunale ha allestito presso “Villa Mitolo” una postazione dove, su richiesta degli stessi medici di base e pediatri, possono essere effettuate vaccinazioni antinfluenzali. Abbiamo anche approntato un piano organizzativo per l’effettuazione in sicurezza, ed al di fuori degli studi medici, di tamponi Covid-19 ed eventuali altri test molecolari. In attesa delle norme e del piano operativo che la regione sta definendo, sarò io stesso a darvene comunicazione nei prossimi giorni. Ancora una volta richiamo tutti ad un profondo senso di responsabilità: se saremo capaci, supereremo – ne sono convinto – questo drammatico momento.Ed il Covid, per tutti, sarà solo un brutto ricordo


commenti

E tu cosa ne pensi?