Oggi riapre Oncologia. Soddisfazione dalla Cisl: “È segnale di speranza”

La riapertura del reparto di oncologia, previsto per oggi, con l’avvio delle vaccinazioni ai malati oncologici, è salutata con favore dalla segreteria territoriale della Fnp CISL Taranto Brindisi con il segretario generale Piero De Giorgio, dal responsabile RLS di Martina Franca Angelo Devito e dal segretario zonale CISL Angelo Annese, che nei mesi scorsi avevano denunciato ritardi.

“Nonostante il ritardo sui tempi di apertura”, scrivono, “dovuti ai disagi del periodo covid e al reperimento dei materiali, esprimiamo grande soddisfazione perché i lavori sono terminati e che il reparto torna a funzionare”.

“Il ritorno alle cure a Martina Franca per tutti gli utenti della città e della Valle d’Itria, con l’implementazione del servizio aggiuntivo reso dal primario prof. Pisconti e del servizio psicologico, sono una notizia importante ed un segnale di speranza perché le cose tornino alla normalità, in sicurezza e in luoghi dedicati. Il segnale di speranza passa anche dal fare il vaccino agli utenti e a chi li assiste, nei nuovi locali”.

Il sindacato passa ai ringraziamenti: “Ringraziamo ancora una volta gli operatori sanitari tutti, il direttore del Presidio Gianfranco Malagnino, il prof. Pisconti, l’assessore Pentassuglia per l’incessante e caparbio lavoro a favore dei cittadini utenti dei servizi, e il direttore generale dell’Asl Taranto Stefano Rossi. Adesso concentriamoci sui risultati e restiamo uniti e vicini agli operatori sanitari”.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.