Scuola, Conserva: subito un piano strategico, alla ripartenza non facciamoci trovare impreparati

/ Autore:

Società


Scuola, Conserva: “Subito un piano strategico per la ripartenza”. Il consigliere regionale della Lega a confronto con l’assessore Lopalco: “Non facciamoci trovare impreparati”:

Si è tenuta questa mattina, su richiesta del consigliere regionale della Lega Giacomo Conserva, un’audizione in seduta congiunta III e VI Commissione, in cui è stato affrontato il tema della riapertura definitiva delle scuole in presenza.

“Senza fare polemiche e senza ritornare sugli errori commessi in passato durante la fase più critica della pandemia, credo che oggi sia necessario programmare in maniera seria e concreta il rientro in classe a settembre in totale sicurezza” ha dichiarato il consigliere Conserva, componente della III Commissione regionale Sanità.

“Ho chiesto – prosegue Conserva – la vera attuazione, e non solo su carta, del Team di Operatori Sanitari Scolastici (Toss), una figura essenziale per garantire il rientro in sicurezza e che dovrà svolgere attività di supporto alle Asl, sorveglianza e screening nell’ambito scolastico. Serve un piano strategico, misure di prevenzione e soprattutto pianificazione. L’assessore Lopalco ci ha rassicurato sull’andamento della campagna vaccinale degli insegnanti, personale scolastico e studenti e, inoltre, ha preso l’impegno sulla concreta istituzione del Toss all’interno delle scuole”.

“L’obiettivo è quello di non farci trovare impreparati ed evitare di emanare ordinanze farraginose che spesso hanno generato solo caos e confusione. Il mio ruolo dai banchi dell’opposizione mi impone di stimolare l’operato della Giunta e soprattutto di proporre e trovare insieme soluzioni condivise per il bene dei pugliesi” ha concluso Conserva.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?