Rapinò a marzo la farmacia di San Paolo. Ai domiciliari 29enne martinese

/ Autore:

Società


I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Martina Franca, hanno tratto in arresto un 29enne del posto, censito in banca dati, nullafacente, responsabile del reato di rapina e porto di coltello, in ottemperanza all’ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa in data odierna dal Tribunale di Taranto.

L’attività nasce a seguito della denuncia per rapina presentata dalla titolare della Farmacia “Virtù” di Martina Franca, presso la locale Stazione dell’Arma, nel corso della quale la donna dettagliatamente riferiva le circostanze dei fatti avvenuti verso le 19.00 del 10.03.2021, durante le fasi della rapina.

Le indagini che ne scaturivano si concludevano già il successivo 17.03.2021 allorquando i militari richiedevano al Tribunale di Taranto, un’adeguata misura cautelare nei confronti del responsabile della rapina, individuato appunto nell’arrestato.

Al termine delle formalità di rito, il prevenuto veniva tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?