Distributore Via De Gasperi. Tar respinge definitivamente il ricorso di API, Amministrazione soddisfatta

/ Autore:

Società


La sezione prima del Tar di Lecce ha respinto definitivamente il ricorso presentato dalla multinazionale Italiani Petroli Spa contro il Comune di Martina Franca riguardo la vicenda della stazione di servizio sita in via De Gasperi:

L’azienda Api aveva richiesto, tra le altre cose, la nullità della delibera del Consiglio comunale di Martina Franca n.109 del 5 novembre 2019, con la quale la massima assise civica si è dichiarata contraria alla cessione di un’area demaniale pubblica posta a confine con l’area carburanti in questione.

Il Tar di Lecce, nell’udienza pubblica del 9 giugno scorso, ha ritenuto infondati i motivi del ricorso, confermando la validità delle decisioni assunte dall’Amministrazione comunale nell’anni recenti.

Ricordiamo che l’annosa questione amministrativa inizia nel 2005, quando il Comune rilasciò all’azienda petrolifera il permesso a costruire dell’impianto di carburanti su un  suolo di via De Gasperi di proprietà privata.

“Un’altra pronuncia favorevole al Comune di Martina Franca, in questo caso contro una multinazionale che ribadisce la bontà dell’azione amministrativa e politica messa in campo in questi anni. Un sincero ringraziamento ai difensori del Comune di Martina Franca, l’avv. Olimpia Cimaglia e la prof.ssa Gabriella De Giorgi Cezzi.”, dichiara il Sindaco Ancona

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?