Puglia ancora d’Oro alle Olimpiadi. Antonella Palmisano vince la 20km marcia donne

La Puglia ancora sugli scudi. Dopo gli ori del mesagnese Vito Dell’Aquila nel taekwondo 58kg e quello di ieri del grumese Massimo Stano nella 20km marcia maschile, arriva in mattinata un altro preziosissimo oro che va a rimpinguare il medagliere dell’Italia alle Olimpiadi in corso a Tokyo.

A conquistarla è Antonella Palmisano, prima nella 20km marcia femminile. Antonella, 30 enne originaria di Mottola ha conquistato l’oro nel giorno del suo compleanno con una condotta magistrale in 1h29m12s che l’ha vista nelle prime posizioni sin dall’inizio. Negli ultimi 3 km la mossa decisiva, con un’accelerazione lenta ma costante che l’ha portata a staccare la colombiana Arena (argento) e la cinese Liu (bronzo).

La spedizione italiana a Tokyo 2020 sale quindi a 8 ori di cui 4 nell’atletica (prima volta assoluta nella storia olimpica tricolore), con 36 medaglie totali che eguagliano i risultati dei giochi di Los Angeles 1932 e Roma 1960.

(foto Getty Images)

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.