“Laudato si'”. Al Villaggio Sant’Agostino una iniziativa per approfondire

/ Autore:

Cultura


Si terrà stasera, alle 20, la presentazione del fascicolo di idee dedicato alla Laudato Sì (Villaggio di Sant’Agostino)
Questo incontro, patrocinato dal Comune di Martina, è tra le iniziative culturali della Festa di Santa Monica e Sant’Agostino che si svolge annualmente al Villaggio Sant’Agostino, nel centro storico di Martina.

A discutere con Mario Castellana ci sono, dopo l’introduzione di don Martino  Mastrovito, presidente della Congrega dei preti, e il saluto di Antonio Scialpi, assessore alle Attività culturali del Comune di Martina, l”on. Domenico Amalfitano, Mons. Pietro Fragnelli, arcivescovo di Trapani, il presidente Luciano Violante, il professore Luca Cucurachi, direttore responsabile di”  Idee”.

Obbligo di prenotazione e rispetto delle norme antiCovid.

In occasione dell’ anno dedicato alla riflessione sull’Enciclica Laudato si’, la rivista trentennale di Filosofia IDEE dell’Università del Salento (diretta per diverso tempo dal defunto Prof. Mario Signore e attualmente   da Mario Castellana come responsabile scientifico) ha voluto dare un contributo in tal senso. 

“A differenza di tanti altri studi la rivista ha voluto sottolineare la presenza nell’enciclica di una strategia teoretica di fondo imperniata sulle punte più avanzate del pensiero contemporaneo e soprattutto sul cosiddetto pensiero complesso di cui l’Enciclica è impregnata”, come afferma Mario Castellana che ha curato l’intero fascicolo.
 L’opera poi contiene  diversi contributi  di altri studiosi, giovani e meno giovani, che hanno sviscerato aspetti non secondari, fra cui quello dello stesso Castellana incentrato sulla presenza-assenza del pensiero del gesuita, messo all’indice negli anni ’50 Teilhard de Chardin.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?