SS 172, ieri incontro Anas-Comune: il sindaco chiede più sicurezza sul tratto di San Paolo

Nella giornata del 15 ottobre, dopo diverse sollecitazioni da parte dell’Amministrazione, è venuto in città il Capo Compartimento di Anas, l’ing. Marzi, con cui il Sindaco Ancona ha effettuato un sopralluogo sul cantiere della SS 172 sul tratto Orimini-Martina Franca. Lo comunica la segreteria del sindaco in una nota:

Il Sindaco ha chiesto di porre particolare attenzione alla sicurezza di chi percorre l’Orimini per raggiungere Martina utilizzando l’unica corsia disponibile che, andando verso la stagione invernale, potrebbe diventare pericolosa per il rischio ghiaccio e il percorrimento della stessa da parte dei mezzi pesanti. Sarebbe opportuno, infatti, studiare situazioni di deflusso per gli automobilisti che potrebbero dover fronteggiare mezzi in panne.

Ancona ha anche messo in risalto il degrado nella gestione del cantiere che presenta erbacce infestanti e massi sulla carreggiata derivanti dal crollo di alcuni muretti a secco. Ha anche sollevato ad ANAS la problematica relativa all’attraversamento in sicurezza della fermata delle Ferrovie del Sud Est che, attualmente, non è percorribile in maniera agevole. A tal proposito l’ing. Marzi si è impegnato a trovare le soluzioni idonee per rendere l’attraverso sicuro per i pedoni ipotizzando o un semaforo a chiamata o un percorso alternativo.

(foto: FB Franco Ancona)

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.