Black Friday col pollice verde. Catena di giocattoli pianta alberi in tutto il mondo

/ Autore:

Società


Dal 26 al 28 novembre la catena di negozi di giocattoli pianterà, con l’aiuto virtuale dei suoi clienti 1.200 alberi dall’Italia all’Australia al Madagascar, per contribuire a sei diversi progetti di riforestazione.  

Il venerdì si tinge di verde. In occasione del Black Friday di quest’anno, il negozio Città del Sole di Martina Franca, assieme ad altri 80 negozi di giocattoli in 60 città italiane, catena con quasi 50 anni di storia, vuole ribadire ancora una volta la forza della propria scelta valoriale e l’attenzione alla sostenibilità, con una serie di giornate dedicate alla sensibilizzazione verso le questioni ambientali. Ed è così che la consueta gara al consumismo più sfrenato si trasforma in Green Friday: dal 26 al 28 novembre Città del sole pianterà, con l’aiuto virtuale dei suoi clienti 1.200 alberi dall’Italia all’Australia al Madagascar, per contribuire a sei diversi progetti di riforestazione.  

Claudia Serio, titolare del negozio Città del sole aderisce con entusiasmo a questa iniziativa trovandola in sintonia con chi sceglie i prodotti e la visione della catena, con un consumatore che sta cambiando ed è più attento ad un’offerta più di valore e responsabile anche nei confronti dell’ambiente e del pianeta.  

Ecco come funziona il Green Friday di Città del sole: La dinamica è semplice. Chiunque farà acquisti tra il 26 e il 28 novembre presso il punto vendita di Città del sole in corso Messapia 69 a Martina Franca, riceverà un coupon con un QRcode per connettersi alla pagina dedicata del sito Up2You. Da lì sarà estremante semplice scegliere tra uno dei sei programmi di riforestazione che spaziano in tutto il mondo. Madagascar mangroves, Eastern Arc Forest in Tanzania, Reforest Now in Australia, Smart Shared Farm in Sardegna, Cratere degli Astroni a Napoli e soprattutto Pauwlonia a Galatina, un luogo della nostra Puglia, sono i programmi sostenibili scelti da Città del sole per i suoi clienti.   Pauwlonia a Galatina, ad esempio,  è un progetto destinato a ripopolare di alberi tutta l’area, contribuendo al miglioramento della qualità dell’aria e del suolo. A partire dalle prime fasi di avvio del progetto sono state piantate già 200 paulownie, che nel giro di due mesi sono cresciute in maniera significativa. Non solo: lo stesso coupon è realizzato in carta piantabile e potrà essere messo in un vaso per far crescere meravigliosi fiori, vedendoli apparire prima come timidi germogli verdi che cresceranno con forza e amore in casa.   Claudia Serio, responsabile del negozio Città del sole in corso Messapia 69 a Martina Franca

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?