Michele Pastore eletto nel nuovo Comitato esecutivo della Federazione Speleologica Pugliese

/ Autore:

Società


Si è tenuta lo scorso 9 gennaio l’assemblea per il rinnovo delle cariche della Federazione Speleologica
Pugliese, alla quale hanno preso parte diciassette gruppi federati.
Dopo un partecipato dibattito, in un clima altamente costruttivo, si è proceduto alle operazioni di voto e di
scrutinio, che hanno portato alla elezione del nuovo comitato esecutivo della Federazione:
Presidente Aurelio Marangella (Gruppo Grotte Grottaglie);
Consiglieri Antonio Biancofiore, Giuseppe Fontana, Francesca Lagna, Michele Pastore.
Revisori dei conti: Marcello Lentini (Gruppo ‘Ndronico Lecce), Francesco Lovergine (Gruppo Puglia
Grotte), Giovanni Ragone (Centro Altamurano Ricerche Speleologiche).
Sostituti revisori: Antonio Coluccia (Gruppo Speleologico Salentino), Mirko Mangini (Gruppo Ricerche
Carsiche Putignano).
Il nuovo Comitato Esecutivo, immediatamente dopo l’elezione, ha provveduto, con voto palese, a
eleggere le cariche interne assegnando i ruoli ai consiglieri.
Segreteria: Francesca Lagna (Gruppo Speleologico Neretino)
Tesoreria: Giuseppe Fontana (Gruppo Speleo Statte)
Vicepresidenza: Antonio Biancofiore (Speleo Club Sperone)
Responsabile comunicazione: Michele Pastore (Gruppo Speleologico Martinese).
Con le stesse modalità, i revisori dei conti hanno eletto Francesco Lovergine presidente del Collegio dei
Revisori dei Conti.
Dopo i due anni di stop dovuti alla pandemia, la Federazione coadiuvata dai gruppi, si augura di poter
ripartire con le attività, inerenti la nostra Regione e no, in tutti i settori che le competono.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?