Alberobello: parcheggio monte San Gabriele. Al via la manifestazione di interesse

/ Autore:

Cronaca


C’è tempo fino al 15 marzo 2022 per presentare la manifestazione di interesse per l’appalto dei lavori di realizzazione del nuovo parcheggio con accesso da via monte San Gabriele. Tutti gli operatori economici interessati possono manifestare l’interesse a partecipare alla procedura negoziata esclusivamente tramite il portale Montedoro traspare (tutte le info al seguente link https://montedoro.traspare.com/announcements/3365).

Il parcheggio è stato finanziato per circa 1 milione e 200mila euro nell’ambito della manifestazione di interesse promossa dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (Pac 2014-2020). La nuova area di parcheggio, di un ettaro circa, consentirà la realizzazione di quasi 300 posti auto con accesso da via Monte San Gabriele. Il parcheggio sarà facilmente raggiungibile dalla circonvallazione e vicino al centro storico. Inoltre, con la realizzazione di una strada di collegamento tra via monte San Gabriele e via Pasubio, sarà consentito ai residenti di quest’ultima strada l’acceso alle proprie abitazioni senza dover passare da largo Martellotta e attraversare la zona monumentale.

Il parcheggio di via monte San Gabriele è un’altra opera che la nostra amministrazione concretizzerà in linea con l’attuazione delle linee programmatiche del mandato – dice il vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Ricci –. In questo modo sarà ancora migliorata la vivibilità di tutta la zona monumentale che sarà liberata dalle auto con indubbi benefici per la Comunità e per i visitatori e turisti che potranno godere delle bellezze di Alberobello in assoluta tranquillità e sicurezza. Il progetto si inserisce nella visione globale di riqualificazione di tutta la zona monumentale grazie al finanziamento di 3 milioni di euro, che cambierà il volto della parte storica di Alberobello, e grazie al nuovo parco urbano che si connetterà alla zona trulli da via Indipendenza. In particolare, parcheggio e parco urbano daranno una svolta importante per decongestionare il centro dal traffico!

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?