Comunali 2022. Centrodestra: Conserva “obiettivo unità”

Il centrodestra martinese non deve sprecare l’occasione delle prossime elezioni comunali per cercare una nuova via dell’unità, da tempo perduta. Giacomo Conserva, consigliere regionale, già Lega-Salvini, interviene nel dibattito con una nota.

“Stiamo lavorando seriamente per cercare di presentare alla città un progetto di centrodestra unito e allargato alle forze civiche. Dopo anni di litigi e divisioni il nostro unico obiettivo è quello di costruire una grande coalizione in discontinuità con l’Amministrazione uscente guidata dal sindaco Franco Ancona. Un’Amministrazione che, purtroppo, ha deluso fortemente le aspettative dei martinesi e che in questi lunghi dieci anni non è stata capace di approvare interventi strategici per lo sviluppo del territorio”. Questo è il commento del consigliere regionale e comunale Giacomo Conserva in vista delle prossime elezioni amministrative.

“Abbiamo aperto un tavolo di confronto permanente – continua Conserva – per cercare di trovare una sintesi, senza perdere altro tempo, e avviare subito la campagna elettorale proponendo ai cittadini il nostro programma, i contenuti e le nostre idee di futuro della città. Serve un cambio di rotta, un maggior coinvolgimento dei cittadini alla vita politica, una vera riorganizzazione degli uffici comunali, interventi di riqualificazione e messa in sicurezza delle scuole, un piano di sostegno per le attività produttive, incentivare il turismo, l’occupazione giovanile e la cultura oltreché una maggiore attenzione alle fasce più deboli”.

“Il confronto è costante e soprattutto positivo e mai come in questa tornata elettorale ci sono davvero tutte le condizioni per mostrare compattezza e unione di intenti, attorno ad una candidatura di spessore e credibile, capace di allargare il bacino di consensi anche nel mondo del civismo. Ho molto apprezzato la maturità politica della maggior parte degli esponenti del centrodestra martinese che non hanno avanzato nessun nome attraverso un proprio candidato sindaco di bandiera. Il tempo dei personalismi è finito, ora dobbiamo cercare di convergere su una persona capace di mettere tutti d’accordo e che tenga insieme la coalizione. La fase di confronto, ovviamente, è ancora in corso con l’auspicio di presentare al più presto una squadra sempre più coesa e quanto più ampia possibile. Da parte mia ci sarà il massimo impegno per mantenere vivo questo progetto e garantire allo stesso sostegno politico e programmatico” ha concluso il consigliere regionale Giacomo Conserva.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.