Mobilità sostenibile. L’iniziativa dell’I.I.S.S. Da Vinci con l’azienda leader dell’ibrido

In data 25 febbraio 2022, gli studenti dell’I.I.S.S. Leonardo Da Vinci di Martina Franca (TA) – Classi 5^P, 5^LH, 4^P e 3LH dell’Indirizzo Trasporti e Logistica -, hanno incontrato, in modalità videoconferenza, la dott.ssa Maria Saccà, Responsabile di Marketing e Comunicazione, l’ing. Francesco Borzì, Responsabile della progettazione e del calcolo strutturale in campo automotive, il dott. Rosario D’Amico, Transportation Design, Responsabile della parte emozionale dei veicoli, dell’estetica e dell’interfaccia uomo-macchina, team di professionisti qualificati ed esperti della NEWTRON GROUP con sede in Villafranca Tirrena (ME).

La NEWTRON GROUP è la prima azienda europea, al 100% italiana, ad essere certificata dal Ministero dei Trasporti come costruttore di sistemi di riqualificazione elettrica e ibrida per il mercato dell’automotive, a seguito del D.M. n. 219 del 01/12/2015, che ha un obiettivo ben preciso: “rivoluzionare la mobilità”. L’azienda è orientata a soluzioni integrate in grado di generare nuove strategie di business e di aumentare i profitti legati alla produzione di beni e servizi nell’ambito della e-mobility.

L’evento in webinar rientra in una serie di incontri annuali, organizzati dai docenti dell’Indirizzo Trasporti e Logistica, nell’ambito di un percorso più ampio che abbraccia la “Meccatronica” e gli obiettivi previsti al punto 4.7 ed 11.2 dell’Agenda 2030 (Acquisizione delle conoscenze e delle competenze per promuovere lo sviluppo e l’educazione sostenibile, accesso a sistemi di trasporto sicuri, sostenibili, e convenienti per tutti, migliorando la sicurezza stradale).

Nell’ambito del PCTO (Percorso delle Competenze Trasversali e per l’Orientamento), i docenti delle materie professionalizzanti incentivano gli studenti a fare esperienza in aziende esterne ed organizzano una serie di eventi interni (in questi due ultimi anni, causa COVID gli incontri sono stati effettuati da remoto) volti a valorizzare le esperienze lavorative di coloro che, come il team dell’azienda in questione, può fornire agli studenti la possibilità di ampliare le conoscenze nel settore dell’automotive e dell’e-mobility.

Alla videoconferenza hanno presenziato, la Dirigente Scolastica Prof.ssa Adele Quaranta, i docenti delle discipline specialistiche di Meccanica e Macchine, Logistica e Scienza della Navigazione, proff. Vitantonio Coriolano, Fabio Losavio, Remo Lenti, Gianpaolo Raguso e Giovanni Petruzzi.

Nella breve presentazione dell’Indirizzo di Trasporti e Logistica dell’Istituto “Leonardo Da Vinci”, la Dirigente, unitamente ai docenti delle discipline professionalizzanti, hanno precisato che gli studenti durante il percorso di studi, acquisiscono conoscenze, abilità e competenze, mirate a svolgere attività organizzative, gestionali e di controllo nei diversi ambiti dei processi produttivi e distributivi, nonché nel settore dei Trasporti, sia essi terrestri, marittimi ed aerei. Molto spesso le competenze tecnico professionali vengono fornite nell’ambito delle lezioni frontali in aula o laboratorio, mentre la scuola ha l’obbligo morale di arricchire la formazione del percorso scolastico anche attraverso l’acquisizione di competenze derivanti dai settori aziendali, spendibili, successivamente e direttamente, nel mercato del lavoro. Tali esperienze fungono, inevitabilmente, anche da azioni di orientamento e iniziative finalizzate alla conoscenza delle opportunità lavorative future.

Nel corso del dibattito, gli studenti hanno partecipato con entusiasmo e si sono avvicendati nel rivolgere domande “live” ai relatori della NEWTRON GROUP, i quali, con chiarezza e semplicità, hanno soddisfatto le curiosità inerenti l’innovazione tecnologica dei sistemi di installazione e riqualificazione elettrica dei veicoli esistenti, la possibilità di libera circolazione dei veicoli riqualificati nei centri urbani a ZTL, la riduzione dei costi di gestione e l’aumento del ciclo di vita dei veicoli ed in particolare di quelli che hanno segnato la storia dell’automobilismo mondiale reinterpretati in chiave moderna.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.