Rifiuti a Montetullio. Le precisazioni dell’Amministrazione alle lamentele dei cittadini

/ Autore:

Ambiente


In riferimento a quanto riportato nei giorni scorsi da alcuni quotidiani sulla richiesta di cassonetti avanzata dal supercondominio del quartiere Montetullio (leggi QUI) l’Amministrazione comunale di Martina Franca precisa quanto segue:

Oggi la Monteco ha provveduto a consegnare ai condomini interessati gli ulteriori cassonetti, così come richiesto dall’amministratore in una nota del 4 febbraio scorso, e ad effettuare interventi di manutenzione sui coperchi dei cassonetti preesistenti.

Quotidianamente gli uffici comunali sono investiti da richieste di integrazione e sostituzione di carrellati e pattumelle per la raccolta differenziata  alle quali viene dato seguito secondo i tempi necessari affinché l’azienda Monteco possa reperire le attrezzature non sempre immediatamente disponibili.

Come è noto, da quando è iniziato il sistema di raccolta porta a porta alle utenze domestiche, vengono consegnati, come attrezzatura per la raccolta, carrellati o pattumelle, ma non già cassonetti.

La presenza di cassonetti nel supercondominio di Montetullio appartiene ad un accordo, in deroga alle disposizioni comunali, fatto nella primissima fase di avvio del servizio proprio per andare incontro, come l’amministratore ben sa, alle esigenze delle numerose famiglie residenti nella zona.  

Pertanto, prima di poter dare seguito alla richiesta pervenuta nelle scorse settimane, si è posto il problema di reperire i cassonetti in quanto non più utilizzati da anni nella quasi totalità dei quartieri della città, tranne alcune eccezioni quale Montetullio.

Si specifica che mai è stato negato il servizio o i cittadini non sono stati messi nella possibilità di conferire correttamente i loro rifiuti. E si invitano, ancora una volta, i cittadini a smaltire correttamente i loro rifiuti secondo i giorni e gli orari prestabiliti anche per evitare ulteriori disagi. 

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?