Gli studenti del Da Vinci incontrano i tecnici di Vestas

/ Autore:

Cultura, Società


di Vitantonio Coriolano

In data 12 aprile 2022, gli studenti dell’I.I.S.S. Leonardo Da Vinci di Martina Franca (TA) – Classi 4^C, 5^P, 5^H, 4^P dell’Indirizzo Trasporti e Logistica -, hanno incontrato l’ing. Antonio Grano (Senior Director Project Management Construction), l’ing. Francesco Picaro (Head of Product Integrity Mediterranean Area), l’ing. Pietro Dell’Anno (Technical Bid Lead Engineer): un team di professionisti qualificati ed esperti della VESTAS ITALIA S.r.l., con sede in Roma e Taranto, per discutere dell’innovazione tecnologica dei sistemi eolici offshore ed onshore.

La VESTAS è un’azienda leader globale con più di ventinovemila persone impegnate in tutto il mondo nelle soluzioni energetiche eoliche sostenibili. Ha installato cinquantatremila turbine eoliche nel mondo con una potenza complessiva di 130 GW. I suoi obbiettivi sono fortemente incentrati sullo sviluppo e sull’ottimizzazione continua per ridurre il costo dell’energia e mira, entro il 2040, a guidare la transizione verso un mondo alimentato da energia sostenibile, impiegando turbine eoliche completamente riciclabili ed a zero rifiuti.

L’evento rientra nel PCTO (Percorso delle Competenze Trasversali e per l’Orientamento), nonché in una serie di incontri annuali, organizzati dai docenti dell’Indirizzo Trasporti e Logistica, nell’ambito di un percorso più ampio che abbraccia le discipline di Logistica, Meccanica e Macchine, Elettrotecnica ed Elettronica, Scienza della Navigazione, oltre agli obiettivi previsti ai punti 4.7 – 7.1 – 7.2 – 7.3 dell’Agenda 2030 (Acquisizione delle conoscenze e delle competenze per promuovere lo sviluppo e l’educazione sostenibile; garantire l’accesso universale ai servizi energetici a prezzi accessibili, affidabili e moderni; aumentare notevolmente la quota di energie rinnovabili nel mix energetico globale; raddoppiare il tasso globale di miglioramento dell’efficienza energetica).

L’incontro con i tecnici della VESTAS ITALIA S.r.l., ha valorizzato le conoscenze degli studenti, già acquisite nel corso di studi di indirizzo, ed ha rafforzato le competenze nel settore della produzione dell’energia eolica.

Alla conferenza hanno partecipato i docenti delle discipline specialistiche di Meccanica e Macchine, Logistica e Scienza della Navigazione, proff. Vitantonio Coriolano, Fabio Losavio, Remo Lenti, Gianpaolo Raguso e Giovanni Petruzzi, con i saluti introduttivi della Dirigente Scolastica Prof.ssa Adele Quaranta.

Nel corso del dibattito, gli studenti hanno partecipato con entusiasmo e si sono cimentati nel rivolgere domande “live” ai relatori della VESTAS ITALIA S.r.l., i quali, con chiarezza e semplicità, hanno soddisfatto le curiosità riguardanti l’innovazione tecnologica dei sistemi di produzione di energia eolica, la valutazione dei siti e le misure strumentali per quantificare la velocità,  la pressione, la temperatura del vento e la densità dell’aria, le distanze caratteristiche delle turbine nei parchi eolici in base alla direzione del flusso del vento, la velocità da cui la turbina eolica può iniziare a generare elettricità, la curva caratteristica della potenza, la stima della producibilità, nonché l’efficienza massima raggiungibile.

A conclusione del dibattito, i partecipanti hanno convenuto che la produzione di energia eolica è una fonte rinnovabile, affermata, affidabile e sicura, in via di sviluppo, in grado di produrre elettricità a costi competitivi rispetto alla generazione di elettricità derivante da fonti fossili e nucleari.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?