Lella Miccolis è la nuova presidente del Consorzio Italiano Compostatori

/ Autore:

Ambiente, Economia ,


L’imprenditrice Lella Miccolis, del gruppo Progeva, è la nuova presidente del Consorzio Italiano Compostatori (CIC). La Miccolis, originaria di Alberobello, guiderà il consorzio che riunisci gli impianti di compostaggio italiani.

Si legge su Ansa: “Lella Miccolis nasce come biologa ma ben presto appende il camice da laboratorio per fare impresa in Puglia, con lo scopo di tutelare il territorio e promuoverne lo sviluppo, attraverso i diversi incarichi che ricopre presso le Associazioni di Categoria, gli Enti e le Istituzioni locali, regionali e nazionali sia pubblici che privati. Matura la sua idea di business durante un corso di formazione sulla gestione integrata dei rifiuti a Bari, con l’obiettivo di rispondere ai profondi cambiamenti della normativa in tema di gestione di rifiuti e in coerenza con le peculiarità e le esigenze dei territori e delle comunità di appartenenza”.

I suoi obiettivi sono chiari: “Il Consorzio ha saputo imprimere un’accelerata alla nascita e sviluppo del settore sin dalla sua fondazione, è stato capace di sostenere la crescita e la diversificazione che lo hanno caratterizzato negli ultimi anni, ma soprattutto perché dovrà accompagnare le ulteriori future evoluzioni che si prospettano. Tutte le mie energie e competenze, la passione e lo spirito di abnegazione saranno orientati a dare un futuro al nostro settore”, ha affermato.

Lella Miccolis è da sempre impegnata in attività di filantropia, in particolare sui temi dell’imprenditoria femminile e dell’economia circolare.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?