Mensa scolastica. Visione Comune incontra l’assessore e chiede attenzione per il nuovo appalto

Di seguito la nota del gruppo consiliare di Visione Comune a seguito dell’incontro con l’assessore Dilonardo e la dirigente Vitale sulle questioni legate alla mensa scolastica:

Martedì 30 agosto i Consiglieri comunali di Visione Comune hanno incontrato l’assessore alle politiche educative e formative Carlo Dilonardo e la dirigente del settore V Donatella Vitale, a riguardo dell’imminente avvio dell’anno scolastico. Il focus del confronto è stato puntato, in particolare, sulla mensa scolastica. Ricorderemo che, proprio nella fase finale del passato anno scolastico la ditta incaricata del servizio di refezione scolastica si era resa inadempiente nello svolgere con regolarità il servizio. Ciò aveva determinato grande apprensione nelle famiglie interessate, nelle scuole e nella stessa Amministrazione comunale che, prontamente, si era attivata con una procedura urgente di affidamento diretto ad un’altra azienda, favorendo il ripristino in tempi brevi del servizio e del tempo prolungato.

Già da allora i servizi pubblica istruzione e il servizio appalti e contratti si sono attivati per avviare le procedure ordinarie per l’indizione di una nuova gara di concessione del servizio mensa. L’assessore Dilonardo e la dott.ssa Vitale hanno comunicato che le procedure di gara procedono regolarmente e che, a giorni, ci sarà l’aggiudicazione definitiva ad una delle tre concorrenti che hanno partecipato alla gara per il servizio di ristorazione scolastica. In questo modo sarà garantito l’avvio in tempi brevi del servizio, previa comunicazione, tramite gli istituti scolastici e i canali di comunicazione istituzionali, alle famiglie che così potranno effettuare le procedure di iscrizione anche tramite il portale online, come già avvenuto lo scorso anno.

Un servizio mensa efficiente è sicuramente un obiettivo che ci sta a cuore. Ricordiamo che, fino al 2012, la mensa scolastica non era garantita dal Comune in modo continuativo e regolare, con l’inizio del servizio che era sempre posticipato di alcuni mesi. Grazie a un forte impegno e a un preciso indirizzo politico delle ultime due Amministrazioni comunali Ancona, con l’assessorato all’istruzione diretto dal prof. Antonio Scialpi, è stato possibile rendere strutturale e capillare questo importante servizio. All’incontro era presente anche Elena Convertini, che per diversi anni ha seguito con scrupolo come Consigliera comunale le vicende legate al servizio mensa, effettuando periodici controlli per sincerarsi dell’efficienza del servizio.

Auspichiamo che sin dalla fase di avvio il servizio sia all’altezza delle aspettative e, su questo, assicureremo il nostro impegno nelle opportune verifiche. Successivamente, bisognerà stimolare la creazione in ogni istituto scolastico delle “Commissioni mensa”, così come previsto dal regolamento comunale. L’incontro è stata anche l’occasione per parlare della biblioteca comunale e della necessità di prolungare gli orari di apertura almeno sino alle ore 20.00; della biblioteca di comunità e della necessità che, attraverso iniziative mirate, possa essere sempre più conosciuta e frequentata dai più piccoli; di come poter ripensare alcuni spazi di Palazzo Ducale, per far si che possa essere sempre più apprezzato e valorizzato, dai turisti ma anche da noi martinesi.

Siamo fiduciosi nel lavoro che l’assessore Dilonardo porterà avanti anche attraverso il dialogo e la vicinanza alle scuole, alle famiglie e alle numerose e creative associazioni culturali. A questo impegno per proseguire il cammino di crescita culturale della Città non faremo mancare il nostro apporto.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.