Politiche 2022. Conserva: i cittadini premiano il centrodestra. Sbugiardato il risultato delle amministrative

/ Autore:

Elezioni Politiche 2022


Politiche 2022, Conserva: “Il voto premia il centrodestra e invita a diverse riflessioni”. Le dichiarazioni del consigliere regionale della Lega all’indomani del responso delle urne:

“Ci tengo a ringraziare tutti voi, cittadini ed elettori, per l’affetto ed il sostegno ricevuto in questa competizione elettorale. Sin dall’inizio di questa avventura sapevo che sarebbe stato molto difficile. Continuerò a dare il mio contributo concreto, serio e non ostruzionistico per il bene dei pugliesi e del mio territorio. Oggi più che mai la Regione Puglia deve mettere in campo azioni di sostegno per aiutare imprese e famiglie in questo momento difficile ed io lavorerò in questo senso, seppur dai banchi dell’opposizione, per indirizzare il governo regionale ad adottare le soluzioni più consone”. A parlare è il consigliere regionale Giacomo Conserva che era candidato alla Camera dei Deputati nel collegio plurinominale Puglia P03.

“Il risultato in Puglia di queste elezioni politiche per la Lega – prosegue Conserva – è molto simile a quello della competizione politica del 2018, così come il risultato di tutto il centrodestra. Anche in quell’occasione il centrodestra superò il centrosinistra e questo evidenzia come l’elettorato pugliese chieda a gran voce un ricambio generazionale della nostra classe dirigente. Altrimenti non si spiega diversamente come il risultato delle elezioni politiche possa essere sempre a vantaggio del centrodestra in una regione governata da quasi 20 anni dal centrosinistra e con il 70% di Comuni dalla loro parte”.

“A Martina Franca il risultato elettorale ottenuto dal centrodestra, in queste elezioni politiche, sbugiarda quello di soli tre mesi fa alle amministrative. Significa che bisogna avere l’onestà intellettuale di ammettere che l’elettorato martinese chiede un forte rinnovamento nella classe politica del centrodestra cittadino. Questo può necessariamente avvenire abbandonando vecchie logiche e personalismi, aprendo le porte ai giovani oltreché al mondo delle professioni, alle associazioni, al tessuto produttivo ed economico della città”

“Oggi è troppo facile salire sul carro dei vincitori, ma non dobbiamo assolutamente confondere il dato politico e di opinione registrato da alcuni partiti, con i numeri reali di appena tre mesi fa alle amministrative di Martina Franca, dove, in particolar modo nel centrodestra, l’elettorato si è espresso con chiarezza, premiando alcune formazioni politiche. Serve una scossa importante all’interno del centrodestra pugliese e, ovviamente, anche a livello territoriale. Se ciò non accadrà consegneremo nuovamente la guida della Regione Puglia, oltreché delle nostre comunità, ad un centrosinistra sempre più fallimentare e lontano dai problemi reali dei cittadini” ha concluso il consigliere regionale Giacomo Conserva.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?