Bimba di otto mesi picchiata. È di Martina Franca il presunto autore del gesto

/ Autore:

Cronaca


L’uomo che ha confessato di essere stato l’autore dell’insano gesto di picchiare una bimba di otto mesi fino a ridurla in coma, è di Martina Franca. Mario Franchini, questo il suo nome, ha 28 anni e da tempo vive nel milanese, dove fa il muratore.

Secondo quanto ricostruito da alcune testate giornalistiche, la madre della piccola, allarmata dalla mancata risposta del compagno, Franchini, avrebbe chiamato sua madre per andare a controllare direttamente a casa. Lì la donna avrebbe trovato la piccola piena di ecchimosi e fratture: “La madre, commessa in un negozio, e il compagno avevano parlato di una caduta ma i medici pavesi hanno impiegato poco a capire che fosse stata picchiata. Il patrigno ha poi ammesso le violenze ed è stato arrestato per tentato omicidio”.

(fonte foto: Corriere.it)

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?