100 di Pasolini. La Fondazione Paolo Grassi indice un concorso per le scuole

/ Autore:

Cultura


La Fondazione Paolo Grassi di Martina Franca bandisce il Concorso Pier Paolo Pasolini 100, riservato agli studenti delle scuole secondarie superiori di II grado di Martina Franca, quale progetto educativo finalizzato alla valorizzazione delle capacità creative e critiche degli studenti, chiamati a realizzare opere di vario genere (scrittura e arti visive) sugli argomenti che ispirarono la molteplice opera di Pier Paolo Pasolini nel centenario della sua nascita (5 marzo 1922).

Figura tra le più dibattute ed emblematiche del suo tempo, Pasolini non credeva alla separazione delle discipline artistiche: è stato scrittore, poeta, saggista, drammaturgo, regista cinematografico, pittore. Pier Paolo Pasolini rappresenta ancora oggi un punto fermo della cultura italiana e internazionale, grazie alla sua capacità di leggere e anticipare le trasformazioni della società contemporanea che ne fanno un artista tuttora originale e di grande attualità.

Qui tutti i dettagli e le modalità di partecipazione.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?