Arte, ambiente, lavoro. Ospedaletto entra nella rete Puglia Galattica

Al via all’Ospedaletto di Martina Franca il progetto Galattica. Spettacoli teatrali, workshop ambientali e sull’inclusione sociale e lavorativa:

È partito venerdì 21 luglio il progetto Puglia Galattica ideato da diverse associazioni di Martina Franca (Gruppo speleologico Martinese, Legambiente Valle D’Itria APS, WWF Trulli e Gravine, Martina 2000 Società Cooperativa Sociale, Fondazione Paolo Grassi, Società Cooperativa Sociale Consorzio Solidale, Consorzio Mestieri Puglia S.C.S., APS Sud Est Donne, Collettivo 080 – Rete degli studenti medi, Camera del Lavoro CGIL Taranto) in concomitanza con il Comune di Martina Franca, l’assessorato alle Politiche giovanili e all’assessorato alle Politiche sociali che vede come capofila l’Associazione di promozione sociale Terra Terra.

L’Ospedaletto diventa così un nodo della rete Galattica – Rete Giovani Puglia, la nuova iniziativa della Regione Puglia, curata della Sezione Politiche Giovanili e di ARTI – Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione, diretta a fornire ai giovani pugliesi servizi per l’informazione, l’accompagnamento e il supporto all’attivazione e a promuovere azioni di animazione territoriale tra pari, all’interno di spazi pubblici già destinati ad accogliere iniziative a favore del mondo giovanile.
L’obiettivo del bando e di conseguenza del progetto tutto martinese è quello di accompagnare i giovani verso opportunità ed esperienze in ambito sociale, professionale e di partecipazione civica, favorendone l’autonomia, il protagonismo e l’inserimento attivo nelle comunità locali.

In particolare l’Aps Terra Terra oltre a gestire l’organizzazione, la comunicazione e la logistica delle attività previste dal progetto organizzerà diversi spettacoli gratuiti utilizzando il teatro e la letteratura come strumento di approfondimento e di sviluppo personale e sociale, prevedendo momenti di scambio con attori e registi.
Il progetto inoltre prevede l’organizzazione di diversi workshop gratuiti indirizzati agli under 30:

  • formazione artistica, musicale e teatrale con ingressi gratuiti per le attività in programma per il 50esimo Festival della Valle d’Itria;
  • flora, fauna le mondo sotterraneo con escursioni nel territorio;
  • fototrappolaggio naturalistico;
  • sostenibilità ambientale con focus sul riciclo e riuso dei materiali;
  • incontri a tema sulle discriminazioni di genere, orientamento sessuale, salute mentale e sportello di ascolto;
  • educazione alimentare;
  • cineforum con approfondimenti sugli eventi storici degli anni Settanta;
  • percorsi in inclusione dei giovani fragili con disabilità attraverso la partecipazione ad eventi culturali;
  • autoimprenditorialità e ’imprenditoria sociale;
  • orientamento al lavoro specialistico e bilancio delle competenze rivolto in particolar modo a giovani che non studiano e non lavorano e a giovani presi in carico dall’Ufficio di Servizio Sociale per Minorenni;
  • attività di promozione dell’iniziativa carta giovani nazionale e ricerca sul territorio di nuovi operatori aderenti all’iniziativa con particolare attenzione alla possibilità di creare una rete di operatori culturali che offrano servizi dedicati alla fascia under 35.

Il nodo Galattica di Martina Franca sarà disponibile per attività di front office, di informazione e di accompagnamento alle opportunità territoriali, con il supporto del portale web regionale, dal lunedì al venerdì dalle ore 16.00 alle ore 20.00.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.