Natale insieme. Le iniziative dell’istituto Marconi

Tre occasioni per celebrare il Natale insieme. L’istituto comprensivo “G. Marconi”, in questa settimana sarà protagonista di tre diverse iniziative che scandiranno l’avvicinamento al Natale all’insegna della condivisione:

Domani, martedì 19, alle ore 17.00, sulla scalinata della Chiesa di Cristo Re, andrà in scena il concerto “Ti racconto il Natale”, evento, promosso con il patrocinio del Comune di Martina Franca (Assessorato alle Attività Culturali e allo Spettacolo) e inserito nel ricco cartellone di eventi “Martina Winter Christmas”.

Il coro degli studenti appartenenti alle classi quarte, quinte e alla Scuola secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo martinese, diretti dal M° Tiziana Ancona, guideranno il pubblico attraverso un suggestivo viaggio alla (ri)scoperta dei valori più autentici del Natale, reinterpretando anche le pagine di uno dei classici natalizi per eccellenza: “The Polar Express” di Chris Van Allsburg, accompagnati dalle splendide voci di Dominga Ancona e Magda Palumbo, sulle coreografie di Consuelo Caroli e Marina Gentilella.

Oggi, lunedì 18, e in replica mercoledì, 20 dicembre, toccherà invece ai piccoli allievi della scuola dell’Infanzia animare il pittoresco presepe vivente allestito nella cornice del plesso “R. L. Montalcini”.

Il presepe, che si potrà visitare dalle 16.45 alle 18.45, frutto della collaborazione messa in atto da genitori e docenti all’insegna della piena sinergia tra scuola e famiglia, offrirà l’occasione per ammirare i piccoli protagonisti cimentarsi in maniera giocosa in attività domestiche e lavorative, riproponendo il fascino degli antichi mestieri.

E venerdì 22 dicembre, dalle 10 alle 12, torna il Mercatino Solidale Natalizio, allestito in piazza Marconi, organizzato in collaborazione con il Comune e con il prezioso supporto della “Fondazione Lino Cassano”. I fondi raccolti, verranno in parte destinati alla realizzazione di uno spazio gioco nell’atrio interno dell’Istituto e in parte devoluti in beneficenza. Le bambine e i bambini potranno portare anche le loro letterine per Babbo Natale.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.