Festival della Valle d’Itria. Il 22 aprile a Milano la presentazione della 50° edizione

Il prossimo 22 aprile al Piccolo Teatro di Milano avrà luogo la conferenza stampa di presentazione della 50ª edizione del Festival della Valle d’Itria. Di seguito nota della Fondazione Paolo Grassi:

Un appuntamento tradizionale quello al Piccolo di Milano, che ci riporta al ricordo di Paolo Grassi, proprio lì nel suo tempio del teatro fondato insieme a Giorgio Strehler, che fu tra i primi artefici del nostro Festival.

L’evento milanese sarà quindi l’occasione per presentare il programma completo dell’edizione che andrà in scena dal 17 luglio al 6 agosto 2024, programma che celebra la grande storia del Belcanto, dall’epoca barocca fino al Novecento, con una selezione di opere straordinarie e eventi unici.

Oltre agli spettacoli, non mancheranno eventi speciali, incontri con gli artisti, approfondimenti e convegni. Dopo la conferenza di Milano, il 22 aprile, sarà quindi possibile scoprire l’intero cartellone e acquistare online i singoli biglietti di ogni evento.

50 anni di Festival

Il Festival della Valle d’Itria, istituito nel 1975 e organizzato con passione dalla Fondazione Paolo Grassi, è diventato nel corso degli anni una delle più prestigiose manifestazioni estive dedicate all’opera e alla musica vocale, non solo nel Mezzogiorno ma in tutta Italia. E, perdipiù, quest’anno festeggiamo il nostro traguardo più importante: la 50esima edizione!

Per celebrare degnamente i nostri 50 anni, riavvolgiamo il nastro e proponiamo un racconto di questa storia attraverso una nuova sezione dedicata all’interno sito web che raccoglierà articoli tra testimonianze, curiosità, origini e pietre miliari del Festival della Valle d’Itria.

Oltre a questo, abbiamo un altro omaggio speciale: un documentario inedito che ripercorre la nostra storia, fatta di passione e dedizione, riscoperta e innovazione.
Biglietti

Nell’attesa di vivere l’esperienza completa del Festival, ti invitiamo a visitare il nostro sito web dove potrai trovare il cast completo dei quattro principali appuntamenti di questa edizione 2024: dalla “Norma” di Bellini all’ “Ariodante” di Händel passando per la fiaba lirica di “Aladino e la lampada magica” di Rota fino alla celebre “Nona Sinfonia” di Beethoven, sarà un viaggio emozionante.

Ti ricordiamo che i biglietti sono disponibili online sul nostro sito e, oltre a questi, l’Abbonamento 3 opere ti consentirà di immergerti nelle tre opere liriche in programma attraverso un unico biglietto ad un prezzo vantaggioso.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.