Libromat. Grazie a Riflessi d’Arte scambiare libri sarà smart

Riflessi D’arte Aps-Ets è lieta di annunciare la nascita di Libromat, la nuova iniziativa di scambio libri, supportata dalla tecnologia, che verrà inaugurata sabato 25 maggio 2024 alle ore 19:00 in una sala dello storico palazzo Semeraro-Motolese, dove ha sede la Casa delle Arti, in Via Arco Casavola, 8, nel cuore del centro storico di Martina Franca (nei pressi della Basilica di San Martino).

Da un’idea del presidente Tonio Cantore, supportata da tutti i soci del direttivo, viene dato l’avvio a un nuovo e brillante progetto, integrato nello spazio culturale della Casa Delle Arti, che si fa sempre più contenitore non solo fisico di iniziative artistiche e culturali portate avanti da “Riflessi d’Arte” per la diffusione capillare dell’arte e della cultura. In questo caso specifico, l’arte supportata è quella della letteratura, da rendere fruibile a un pubblico il più vasto possibile. Si tratta, infatti, di uno spazio gratuito e di libero accesso rivolto a tutti gli amanti della lettura. Con “Libromat” la lettura diventa di pubblico dominio e di semplice fruibilità grazie a un sistema di tessere magnetiche che consente di agire gratuitamente e in autonomia h24. Scambio libri sempre attivo che permetterà di scambiare, lasciare o prendere libri. Nel corso della serata verrà anche presentata anche l’iniziativa “LibriAMO”, il gruppo lettura creato da Riflessi d’Arte, già operativo da alcuni mesi, che consente a tutti gli appassionati di lettura di leggere un libro al mese e confrontarsi durante un incontro comune, sempre presso la Casa delle Arti, su emozioni, sensazioni e suggestioni scaturite dalla lettura.

Ospite speciale della serata sarà lo scrittore pugliese Raffaello Mastrolonardo che terrà a battesimo questo nostro progetto. Nel corso della serata ognuno potrà, se lo vuole, donare un libro che sarà messo subito a disposizione di coloro che si iscriveranno. Potranno accedere a “Libromat” tutti coloro (associati e non) che ne faranno richiesta presso la segreteria dell’associazione. Appuntamento sabato 25 a partire dalle 17:30 con “Un libro chiama l’altro” a cura della scrittrice Antonella Colucci. Momento interattivo e letture con i bambini dai 6 ai 12 anni. Alle ore 19:00, inaugurazione “Libromat” all’esterno della “Casa Delle Arti” al civico 10. ⁠A seguire “La Schiusa de’ Libri” con lo scrittore Raffaello Mastrolonardo. L’invito è rivolto a tutti gli appassionati della letteratura e del mondo letterario. Accesso libero e gratuito.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.