Festa della Musica. Si chiude con uno showcooking dell’associazione Horeca

L’associazione Horeca di Martina Franca ha organizzato per domani 23 giugno, dalle ore 19.30, un showcooking con i migliori prodotti locali, dalla cipolla di Acquaviva alla carota di Polignano. Uno showcooking con produttori ed esperti, che spiegheranno al pubblico le qualità dei prodotti locali resi ancora più prelibati dalle sapienti mani degli cuochi martinesi, che prepareranno, collaborando, un esempio di quello che potrebbe essere una dieta fatta solo con prodotti a km zero.

Alle 19.30, in piazza XX Settembre, quindi, sul palco della Festa della Musica, i titolari del Gaonas, Gianfranco Palmisano, di Zio Giacomo, Giacomo Diamante, Arjan Nexha di Pizzeria Divina, Francesco Serio del Nausikaa, Domenico Guarino del Four Season, Angelo Carbotti del Gotha, Lorenzo Albanese del Bis Bar e Nicola Pastore dell’Oriental Bar, dell’associazione Horeca, si alterneranno ai fornelli per preparare un piatto che si ispira alla tradizione e la evolve, anche grazie agli ingredienti dei produttori dei Mercati della Terra di Slow Food, che hanno aderito all’iniziativa. Prodotti come farine autoctone, i presidi della carota di Polignano o del pomodoro giallorosso di Crispiano, passando per lo zafferano e la produzione enologica locale. Per la prima volta, quindi, i protagonisti della produzione incontreranno i protagonisti della trasformazione, alla presenza degli esperti Angelo Costantini, il giornalista ed esperto di vini e formaggi Daniele Apruzzese e l’archeologa culinaria Ursula Janssen. La serata sarà condotta dal giornalista Massimiliano Martucci. Il meeting è organizzato grazie al sostegno del Comune di Martina Franca e al supporto di Marraffa srl.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.