50 anni di Festival della Valle d’Itria. Lunedì concerto di Capodanno in piazza

Concerto di Capodanno per l’apertura dei festeggiamenti per i 50 anni del Festival della Valle d’Itria:
***
Lunedì 1° gennaio 2024 ore 18.30
Piazza XX Settembre, Martina Franca

  • Sabrina Sanza, soprano
  • Domenico Colaianni, baritono
  • Piero Romano, direttore
  • Orchestra della Magna Grecia

Il Concerto di Capodanno sarà l’ouverture di un anno speciale per la grande famiglia del Festival della Valle d’Itria e per tutta la città di Martina Franca. Nel 2024 il Festival celebrerà la sua 50ma edizione e la Fondazione Paolo Grassi che lo organizza promuoverà nel corso dell’anno una serie di momenti di spettacolo e di riflessione che, oltre i confini temporali della manifestazione, testimonino l’importanza e la vitalità della identità artistica e culturale di un progetto ispirato da grandi uomini di teatro e musica quali Paolo Grassi, Alberto Zedda e Rodolfo Celletti e che ha avuto come protagonisti artisti che hanno fatto la storia dell’opera lirica in Italia e all’estero nel corso di mezzo secolo.

Si inaugura l’anno dei festeggiamenti lunedì 1° gennaio alle ore 18.30 in Piazza XX Settembre a Martina Franca con un concerto dedicato ad alcune delle più belle ouverture, arie e duetti dalle opere italiane più emblematiche del repertorio belcantista di Rossini, Donizetti e Gounod con incursioni del viennese Johann Strauss.

Protagonista sarà l’Orchestra della Magna Grecia diretta dal Maestro Piero Romano, con il baritono Domenico Colaianni e il soprano Sabrina Sanza.

Abbiamo pensato ad un evento gratuito e di grande richiamo – dice il Presidente Michele Punzi – aperto alla “Città del Festival” ed ai tanti visitatori che la affollano in questo periodo, per rendere omaggio ad una storia culturale unica nel suo genere ed ai tanti che hanno contribuito alla sua perpetuazione, primo fra tutti il compianto Presidente Franco Punzi, ma anche per avviarci con entusiasmo verso il futuro del Festival della Valle d’Itria.

Il Concerto di Capodanno è un evento curato dalla Fondazione Paolo Grassi, dal Comune di Martina Franca e dall’ICO Magna Grecia, in collaborazione con Regione Puglia e Ministero della Cultura. Ingresso libero.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.