AVIS Martina Franca, domani giornata straordinaria della donazione

Ogni giorno è buono per donare, ma la domenica può essere ancora un giorno migliore. Anche e soprattutto per chi durante la settimana ha difficoltà oggettive a prendersi una giornata di riposo. Così il centro emo-trasfusionale di Martina Franca, in collaborazione con la sezione comunale dell’AVIS (Associazione Volontari Italiani Sangue), da alcuni anni apre le porte ai donatori anche una domenica al mese.

In questo freddo aprile la giornata straordinaria della donazione è quella del 23 aprile, dalle 8.00 alle 11.30,  per compiere un gesto straordinariamente semplice. Come sempre, l’AVIS ricorda che per essere donatori basta essere in uno stato di salute buono, avere un’età compresa tra i 18 e i 65 anni, con la semplice voglia di compiere un gesto attraverso il quale viene trasmessa la vita. Come risaputo, infatti, il prezioso liquido vitale non è sintetizzabile in laboratorio, quindi per praticare la trasfusione a pazienti che ne hanno necessità, sia per interventi chirurgici, sia per cure dovute a patologie ematiche, servono sacche provenienti da donatori umani.

Tra l’altro, donare porta a condurre uno stile di vita sano, oltre a tenere sotto controllo la propria salute. Donazione gratuita, spontanea e consapevole, per dire all’altro “io ci tengo a te”. Il che non è poco.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.