Christian Rocca presenta a Locorotondo “Chiudete Internet

06/07/2019
18:30

Ingresso: Ingresso Libero




Sabato 6 luglio alle 18: 30 arriva a Locorotondo al  Docks 101 l’editorialista de La Stampa Christian Rocca per il secondo appuntamento della rassegna Libri nei Vicoli del Borgo, Luoghi da Leggere e Libri da Scoprire.   Nando Cannone in compagnia dell’autore racconteranno “Chiudete Internet” (Marsilio Editore).

La rivoluzione digitale ha cambiato la nostra quotidianità, ha ridisegnato radicalmente il mondo che abitiamo, offrendo possibilità inaudite di sviluppo, di conoscenza e di divertimento. Allo stesso tempo, però, la promessa di nuova libertà si è rivelata campo di battaglia per altri monopoli, terreno fertile per interessi opachi, conflitti e forme crescenti di controllo e dispotismo. Osservatore entusiasta dei fenomeni della rivoluzione digitale riguardo all’avanzamento della libertà, alla riduzione della povertà globale e alla costruzione del mito dell’incontenibile progresso economico e tecnologico di questi anni, Christian Rocca lancia un duro j’accuse contro la società che vuole fare a meno della competenza e dell’esperienza. A minacciare seriamente il mondo contemporaneo è l’idea che i social network siano strumenti neutri e quindi non responsabili delle informazioni che veicolano. In un pamphlet che è allo stesso tempo sfida ambiziosa e proposta provocatoria per rivendicare i nostri diritti di cittadini digitali, l’autore definisce la necessità e analizza i vari modi possibili di regolamentare le grandi piattaforme digitali. Altrimenti non ci saranno rimedi da opporre alla fine del mondo come lo conosciamo.

Christian Rocca è editorialista della «Stampa». Ha diretto «IL», magazine del «Sole 24 Ore», quotidiano del quale è stato inviato speciale. È stato anche caporedattore e corrispondente dagli Stati Uniti del «Foglio». Per Marsilio ha pubblicato “Non si può tornare indietro. Cronache brillanti dall’Italia che cambia” (2015). Il suo ultimo libro, scritto con Francesco Franchi, è “The Intelligent Lifestyle Magazine: Smart Editorial Design, Ideas and Journalism” (Gestalten 2016).

Clicca qui

commenti

E tu cosa ne pensi?