Concerto di Capodanno dell’Orchestra Giovanile della Valle d’Itria

01/01/2021
18:00

Ingresso: evento online gratuito




Sarà l’Orchestra Giovanile della Valle d’Itria, diretta dal M° Antonio Palazzo, la protagonista del “Concerto di Capodanno”, promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Martina Franca. Una nuova, prestigiosa tappa sul percorso di crescita di questa formazione che assemblea alcuni tra i più talentuosi giovani strumentisti provenienti dai Conservatori e Licei musicali del territorio.

Un progetto ideato e realizzato dal M° Antonio Palazzo, Direttore d’orchestra tra i più stimati e apprezzati ormai a livello internazionale, che ha fortemente voluto la nascita di questa Orchestra giovanile, già divenuta, in questi suoi primi mesi di vita, una preziosa fucina di giovani e giovanissimi talenti.

Dopo aver debuttato nell’ottobre del 2019 inaugurando il nuovo teatro Politeama Verdi a Martina Franca, essere stata protagonista di un importante tournée in Puglia e magnifica interprete, l’estate scorsa, prima a Martina e poi a Trani, del concerto tributo al grande Maestro Ennio Morricone nell’ambito della prima edizione del Cine Music Festival, anche l’Orchestra Giovanile della Valle d’Itria ha inevitabilmente dovuto, in questi ultimi mesi, mettere in “stand-by” il suo percorso di “live” già programmati e annullati a causa dell’aggravarsi dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19.

Seppur in modalità “streaming” e in una formazione più ridotta proprio per rispettare a pieno le norme anti-Covid, grazie all’opportunità concessa dal Comune di Martina Franca, l’Orchestra, in formazione con i Maestri solisti Miriam Capuano (violino), Francesco Nigro (Oboe), Martino Pezzolla e Rocco Natale (tromba), è pronta a divenire nuovamente protagonista di un prestigioso evento, questo “Concerto di Capodanno” che proporrà, per l’occasione, un suggestivo repertorio classico e barocco, in una serata in cui si rinnoverà anche un commosso omaggio al Maestro Morricone a quasi sei mesi di distanza dalla sua scomparsa.

Un repertorio che ben si sposa con la meravigliosa cornice che ospiterà il Concerto di Capodanno, quella delle settecentesche sale affrescate del piano nobile del Palazzo Ducale di Martina Franca, recentemente sottoposte a un certosino e prezioso lavoro di restauro e tornate così a risplendere della loro originaria bellezza.

Sarà l’occasione per rivolgere un augurio di Buon anno al pubblico che, seppur a distanza, seguirà questo concerto: un augurio che è soprattutto un messaggio di speranza alla fine di un anno molto difficile.

L’evento è organizzato in collaborazione con il Conservatorio “Nino Rota” di Monopoli.

Presenta il concerto, il giornalista Eugenio Caliandro

L’evento sarà ripreso e trasmesso il giorno di Capodanno alle 18 in streaming su facebook sulla pagina ufficiale dell’Orchestra Giovanile della Valle d’Itria e in tv su Teletrullo, al canale 111 del digitale terrestre.

Questa, la formazione dell’Orchestra Giovanile della Valle d’Itria, protagonista del Concerto di Capodanno: Violini Primi: Roberto Rizzi, Anna Mincolla, Letizia Epifani, Gianvito Gentile, Felice Intini, Francesca Benvenuti. Violini Secondi: Danilo Lagrotta, Martina Rossetti, Laura Franco, Gabriele Gentile, Giovanna Vinci. Viole: Emilia Frugis, Manuel D’Ippolito, Alberto Laterza, Federica Errico. Violoncelli: Annalisa Di Leo, Carmen Gentile, Donatello Notarnicola. Contrabassi: Giovanni Posa, Francesca Perrone. Clavicembalo: Irene Gaggioli.

Solisti: Miriam Capuano (violino), Francesco Nigro (Oboe), Martino Pezzolla e Rocco Natale (tromba)

Clicca qui

commenti

E tu cosa ne pensi?