Festival del Cabaret, tutto pronto per la 27° edizione: i dettagli

Si torna a ridere, a Martina Franca, con una pioggia di comici. Saranno oltre 30 gli artisti che si alterneranno sul palco del 27° Festival del Cabaret “Città di Martina Franca”. Dal 25 al 27 agosto 2023, sul palco dell’atrio dell’ateneo “Bruni”, si rinnoverà l’appuntamento con la kermesse comica pugliese che proporrà un programma davvero ricco e pieno di novità. Le stelle del cabaret si ritroveranno a Martina Franca nel tentativo di offrire, come di consueto, satira di qualità, cercando di valorizzare le nuove leve della comicità, con la tradizionale gara tra i giovani comici che arriveranno da ogni angolo d’Italia.

CAMBIO ALLA CONDUZIONE, ARRIVA LA BELLISSIMA BARBARA FRANCESCA OVIENI. LA BANDA “EUFONICA” COLONNA SONORA DEL FESTIVAL

Ci sarà ancora il capitano Mauro Pulpito alla conduzione del Festival, maestro indiscusso, capace di garantire ritmo e divertimento per un evento che rappresenta ormai la sua seconda pelle. Ci sarà una novità, invece, nella conduzione femminile, che verrà affidata a Barbara Francesca Ovieni, show girl, presentatrice, giornalista e opinionista, conosciuta al grande pubblico grazie alla sua partecipazione a “Temptation island”, attualmente conduttrice del “Processo di Biscardi” e di “Diretta Stadio”, che tornerà a far coppia con Pulpito dopo la felice esperienza di “Bordo Campo” su Telenorba.

Alla “BaNdA EufoNicA” il compito di fare da colonna sonora. Si tratta di una band di maestri che vive la musica come esperienza totale, senza etichette né tendenze, in cui conta la magia che solo l’arte sa sprigionare. Impressionanti in studio e irresistibili sul palco, affrontano con disinvoltura e dirompente energia qualsiasi repertorio.

I migliori comici del momento, insieme a diversi veterani comporranno la rosa degli ospiti, divisi nelle tre giornate con i giusti equilibri. Si partirà venerdì 25 agosto, con il ritorno sul palco del Festival di Rocco Barbaro. Ci sarà, ancora, Marco Marzocca, altra colonna portante del cabaret, cresciuto artisticamente con Guzzanti e Proietti, famoso per le sue innumerevoli caratterizzazioni. Cabaret in rosa grazie alla presenza di Federica Ferrero, arguta monologhista, pronta a cogliere tutte le sfumature della modernità, cresciuta sul palcoscenico di Zelig. Infine, tornerà Daniele Condotta, vincitore dell’edizione 2021 del Festival, che, dopo la popolarità ottenuta sui canali social, sta avendo un grande successo anche sulle tavole del palcoscenico.

Sabato 26 agosto si riderà con la comicità romana di Luciano Lembo, artista a tutto tondo, monologhista, cantante, imitatore, capace di divertire il pubblico con le eterne inquietudini dell’uomo single. Tornerà, per il secondo anno di fila, il duo “Senso D’Oppio” con le loro surreali drammatizzazioni legate al quotidiano. Ci sarà spazio per Ciro Giustiniani, napoletano doc, che abbiamo amato con i suoi monologhi a “Made in Sud”. Chiuderà la seconda serata, Renato Ciardo, che riceverà il premio “Sirio”, meritatissimo riconoscimento per un artista che, dopo i successi ottenuti con la “Rimbamband”, si sta imponendo come solista, attraversando con disinvoltura diversi contesti.

Domenica 27 agosto gran finale con il premio “Città di Martina Franca” che onorerà la carriera di uno dei massimi rappresenti della commedia cinematografica: Sergio Rubini. Approderà per la prima volta al Festival Gianfranco Phino, monologhista romano con alle spalle una lunga militanza nel mondo della comicità, finalista a “Italia’s got talent”, dopo diverse apparizioni sulle tavole di “Zelig” e “Colorado. E sempre da “Italia’s got talent” arriverà Andrea Paris, il “prestigiattore”, un vero e proprio talento nel filone della magia comica. Infine, ci sarà spazio per il vincitore in carica del Festival, Federico Sanfrancesco, al quale sarà attribuita, come di consueto, la passerella d’onore.

Questi, invece, i dieci comici emergenti in gara che si esibiranno nelle tre serate: Federica Candela/Fede Monroe (Imola), Vincenzo Emmanuello (Varese), Loris Fabiani/Lunanzio (Milano), Umberto Fazio/Umberto Spazio (Como), Federico Maria Isaia (Roma), Pietro Maggio (Brindisi), Chiara Mercurio/Chiara Emme (Firenze), Francesco Migliazza (Milano), Raffaele Nolli (Napoli), Gianbattista Rossi (Barletta), Aurelio Sechi (Oristano), Nicole Soffritti (Milano).

CONFERMATO L’APPUNTAMENTO CON “AROUND MARTINA”, QUATTRO SPETTACOLI ITINERANTI PER LE CONTRADE

Ghiotto e ricco antipasto del Festival del Cabaret con quattro serate a ingresso libero nell’agro di Martina Franca. “Aspettando il Festival del Cabaret – Around Martina”, questo il titolo di una minirassegna itinerante che farà tappa il 14 agosto in contrada Cappuccini con Francesco Scimemi, il 17 agosto a Specchia Tarantina con Santino Caravella, il 20 agosto in contrada Capitolo con Dino Paradiso, il 22 agosto nel quartiere Palombelle con Chicco Paglionico e VillaPerBene. Dei veri maestri del cabaret, insomma, che garantiranno risate e divertimento. Tutti gli spettacoli inizieranno alle ore 21 e 30.

PREVENDITA ATTIVA SUL CIRCUITO “VIVATICKET”

Questi i prezzi per assicurarsi un posto al Festival acquistabili on line e nelle prevendite abituali del circuito “Vivaticket” o direttamente presso la sede dell’Associazione Sirio sita in Viale Europa, 123 a Martina Franca (aperta dal 7 agosto dalle 11 alle 13 e dalle 18 e 30 alle 20 e 30): abbonamento tre serate € 55, singoli biglietti per le serate di venerdì e sabato € 20, singolo biglietto per la finale di domenica € 25, più i diritti di prevendita, se previsti.

Maggiori informazioni sul sito www.festivaldelcabaret.com o al numero WhatsApp dedicato 360371666.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.