Festival per gli under 30. Giovedì porte aperte per le prove di Francesca da Rimini

Il Festival della Valle d’Itria, in collaborazione con la Fondazione Paolo Grassi, apre le porte dell’Atrio del Palazzo Ducale ai giovani dai 14 ai 30 anni per la prova generale dell’opera “Francesca da Rimini” di Saverio Mercadante, in prima mondiale nella 42ª edizione del Festival della Valle d’Itria: un vero e proprio “evento musicale”!

Mai messa in scena, per ragioni su cui la moderna musicologia sta cercando di far luce, si tratta di una partitura di ampio respiro e di forti ambizioni: certamente perfetta per Fabio Luisi, il direttore ideale per metterne in luce i valori musicali. Per dare risalto al cristallo di una drammaturgia esemplare del modello classico di dramma protoromantico, sembra perfetto il ritorno a Martina Franca di un grande maestro del teatro italiano, Pier Luigi Pizzi, che firma per questo spettacolo regia, scenografia e costumi. In scena un giovane cast di grande valore, come giovani sono i personaggi immortalati da Dante nel V Canto della Divina Commedia. L’opera vedrà inoltre la partecipazione di un corpo di ballo d’impeccabile preparazione tecnica e artistica guidato dal famoso coreografo Gheorghe Iancu, che vanta la partecipazione straordinaria dei ballerini Letizia Giuliani e Francesco Marzola.

Sono trecento i coupon d’invito messi a disposizione dei ragazzi che vorranno assistere alla prova aperta, che si terrà giovedì 28 luglio 2016 alle ore 21,00 nell’Atrio del Palazzo Ducale. L’ingresso in sala sarà consentito entro e non oltre le ore 20,45.

Per accedere sarà necessario presentare all’ingresso il coupon d’invito che potrà essere ritirato gratuitamente presso la biglietteria del Festival della Valle d’Itria (sita in Via Ferrucci, n.11) fino a esaurimento dei coupon, nei seguenti orari: la mattina dalle 10,00 alle 13,00 e il pomeriggio dalle 17,00 alle 21,00.

Per ulteriori informazioni:

  • www.festivaldellavalleditria.it
  • biglietteria@festivaldellavalleditria.it
  • tel. 080 4301094

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.