Il Gotha della Magistratura della provincia in un seminario sulla violenza di genere

Lunedì 19 marzo, alle ore 15.00, a Martina Franca, presso il Park Hotel San Michele, un seminario aperto all’intera cittadinanza su “Strumenti di tutela delle donne vittime di violenza di genere”

Siamo abituati a vederli lavorare nelle aule di un tribunale. Uno di fronte all’altro. Per la prima volta tutti i più importanti esponenti della Magistratura di Taranto lasciano le aule di un tribunale e si siedono attorno allo stesso tavolo per parlare di violenza di genere nel seminario “Strumenti di tutela delle donne vittime di violenza”.

L’appuntamento, promosso dal Lions Club Martina Franca Valle d’Itria, dall’Associazione Nazionale Magistrati Sottoscrizione di Taranto, dall’ordine degli avvocati di Taranto, con la collaborazione del Centro Antiviolenza “Rompiamo il Silenzio”, è previsto lunedì 19 marzo, alle ore 15.00, presso il Park Hotel San Michele.

Dopo i saluti del Presidente Lions Club Martina Franca Valle d’Itria, Grazia Romanelli, del Vice Presidente, l’Avv. Giuseppe Serio, dell’Assessora alle Politiche Sociali e servizi alla persona, Annunziata Schiavone, la tematica della tutela delle donne vittime di violenza verrà affrontata sotto ogni profilo, attraverso interventi di operatori altamente qualificati che si trovano, ogni giorno, ad affrontare – nelle aule di un tribunale – i reati di violenza di genere. A tal fine interverranno: la Dott. Antonia Palmisano, psicologa e psicoterapeuta del Centro Antiviolenza “Rompiamo il Silenzio”, la Dott. Antonella De Luca, Sostituto Procuratore presso la Procura di Taranto, già componente della rete antiviolenza con sottoscrizione protocollo del 24 novembre 2017; Primo dirigente Dott. Francesco Triggiani, Dirigente della Divisione Anticrimine della Questura di Taranto, Dott. Fulvia Misserini, Magistrato Giudicante del Tribunale di Taranto, sezione specializzata nella violenza di genere, Dott. Bombina Santella, Presidente del Tribunale dei Minori di Taranto, Dott. Stefania D’Errico, Presidente Giudice Civile Ordinario – Sezione Famiglia, Avv. Filomena Zaccaria, Avvocata del Centro Antiviolenza “Rompiamo il Silenzio”.

Un appuntamento importante non solo per gli addetti del settore (sono previsti due crediti formativi ai partecipanti), ma per l’intera comunità civile: un’opportunità per scoprire la rete interdisciplinare di professionisti che collaborano per la tutela delle donne vittime di violenza di genere, con l’auspicio di individuare protocolli di intesa e buone prassi di rete nella gestione dei casi.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.