Teatro. Domani Francesco Paolantoni al Verdi con “O…Tello, O…io!”

Francesco Paolantoni a Martina Franca con “O…Tello, O…io!”. Mercoledì 8 marzo al Teatro Politeama Verdi (porta 20.30, sipario 21.00):

Sarà una “festa della donna” a teatro per il pubblico di Martina Franca. Mercoledì 8 marzo c’è Francesco Paolantoni con il suo spettacolo “O…Tello, O…io!” (porta ore 20.30, sipario ore 21.00), nell’ambito della stagione teatrale 2022/2023 promossa dal teatro Verdi, storico contenitore della Valle d’Itria riconosciuto bene di interesse storico architettonico dal Ministero della Cultura e attrattore culturale della Regione Puglia.

Lo spettacolo di Francesco Paolantoni, inizialmente previsto il 7 marzo, è stato posticipato al giorno successivo per motivi organizzativi, ovvero mercoledì 8 marzo. Ovviamente restano validi gli stessi titoli di ingresso già emessi. Uno spettacolo che con una scrittura ispirata alla commedia dell’arte, dal ritmo veloce, e con il meccanismo del “teatro nel teatro” racconta le disavventure di una compagnia amatoriale che nel primo atto è intenta a fare le prove di uno spettacolo che debutterà l’indomani sera.

Il primo atto, infatti, si sviluppa tra il tentativo di provare lo spettacolo, le deliranti discussioni interpersonali tra i vari attori, le dissertazioni psicologiche sui rapporti e la disperazione per la notizia che l’attore che avrebbe dovuto interpretare proprio il protagonista non verrà più, l’unica soluzione è che il regista stesso dovrà interpretare Otello senza però conoscerne la parte. Nel secondo atto, con il palcoscenico diviso in due, da una parte lo spettacolo in corso e dall’altro i camerini, si assisterà simultaneamente e contemporaneamente sia alla impietosa messa in scena di Otello, che agli strambi eventi degli attori affrontati nei camerini.

Biglietti in prevendita al botteghino, oppure sul sito www.teatroverdi.eu

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.