• 8 marzo. Filomena Principale, Cgil: "Prevale un senso di lutto e di riflessione"

    8 marzo. Filomena Principale, Cgil: "Prevale un senso di lutto e di riflessione"

    Riceviamo e pubblichiamo: Sarà un 8 marzo all’insegna dell’impegno e della riflessione quello che la CGIL di Taranto promuoverà nel giorno tradizionalmente legato alle donne. Perché la parola “femminicidio” è entrata di diritto e tragicamente nel nostro dizionario civile, perché i dati e le statistiche ci dicono che il senso del lutto è più forte…

  • Tromba d'aria: solidarietà dal Consiglio alla famiglia dell'operaio disperso

    Il sindaco esprime solidarietà alla famiglia dell’operaio disperso a causa della tromba d’aria che si è abbattuta sulla provincia di Taranto. Il tornado si è spostato da sud a nord  passando Statte, Crispiano e risalendo dalle parti di via Massafra a Martina Franca, colpendo la contrade Capitolo, Motolese, Chiafele, la zona ovest, in sostanza. I…

  • Rifiuti: il Comune vuole vedere le fatture

    Rifiuti: il Comune vuole vedere le fatture

    Un’ordinanza sindacale del 2 novembre scorso, pubblicata sull’Albo Pretorio online venerdì scorso, cambia il rapporto con la Tradeco, il cui contratto di raccolta e smaltimento dei rifiuti è stato prorogato in attesa di risposte dalla Regione riguardo la nuova gara d’appalto. Finora le fatture del conferimento in discarica, a Massafra, la Cisa le girava alla…

  • Un finanziere ricattava un benzinaio. Arrestato dai carabinieri di Massafra

    Un finanziere ricattava un benzinaio. Arrestato dai carabinieri di Massafra

    Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa dei carabinieri di Massafra con cui avvisano le redazioni di aver arrestato un agente della Guardia di Finanza di Taranto. Lo pubblichiamo per intero perchè, nonostante sia successo a Massafra, probabilmente azioni del genere accadono tutti i giorni anche tra le nostre strade: commercianti che spesso sono dediti a…

  • Operaio caduto dal traliccio. Il Consiglio Comunale esprime la propria preoccupazione

    Ci scusiamo con i nostri lettori, ma la notizia pubblicata ieri riguardo l’incidente sul lavoro non riguarda un cittadino di Martina Franca, ma un operaio di Massafra, di 43, che lavora per una impresa che si occupa di manutenzione impianti. Ma poco cambia, la tragedia si è consumata e chi è vittima non ha cittadinanza…