• Donate 5 lampade all’ospedale. L’iniziativa di un noto negozio di Martina Franca

    Donate 5 lampade all’ospedale. L’iniziativa di un noto negozio di Martina Franca

    Saranno donate domani 19 dicembre cinque lampade al Reparto di Ginecologia ed Ostetricia del Presidio Ospedaliero “Valle d’Itria” di Martina Franca, frutto della raccolta fondi fatta a ottobre in occasione dell’inaugurazione del punto vendita di “Latte & Baci”, noto marchio dell’abbigliamento per la prima infanzia. La consegna avverrà domani 19 dicembre alle ore 11.30, dopo…

  • Riapre il blocco parto. Soddisfazione di Ancona

    Riapre il blocco parto. Soddisfazione di Ancona

    Dopo i lavori di ammodernamento, il blocco parto dell’Ospedale di Martina Franca da oggi è riaperto al pubblico. Una buona notizia dopo gli annunci in merito al riordino degli ospedali pugliesi, che vede Martina Franca declassato a ospedale di base. Per mantenere gli standard odierni, comunque, l’Ospedale di Martina Franca dovrà registrare almeno mille parti.…

  • Domani l’inaugurazione dell’IRIS – Centro Salute Donna della dott.ssa Daniela Santoro

    Domani l’inaugurazione dell’IRIS – Centro Salute Donna della dott.ssa Daniela Santoro

    Si terrà domani 30 agosto alle ore 21 l’inaugurazione di IRIS – Centro Salute Donna della dott.ssa Daniela Santoro, ostetrica. Il centro, sito in Via Pirandello 11 a Locorotondo rappresenta un nuovo punto di riferimento per la salute femminile e la maternità; numerosi saranno infatti i servizi offerti e i corsi rivolti a donne, mamme…

  • Ospedale di Ostuni. Fials: a rischio anche Pediatria

    Ospedale di Ostuni. Fials: a rischio anche Pediatria

    Riceviamo e pubblichiamo una lettera del Fials, il sindacato autonomo della sanità, in merito al ridimensionamento dell’ospedale di Ostuni. Dopo ostetricia toccherà a Pediatria, in uno stillicidio di personale. La lettera è stata inviata non solo al direttore generale della Asl Brindisi Paola Ciannamea, ma anche al sindaco della Città Bianca Gianfranco Coppola. Eccola per…

  • Ostetricia di Ostuni e sanità. Parla Pentassuglia

    Nessuna nuova per il momento sul futuro della salute ostunese. La questione del reparto di ostetricia, chiuso a giugno subito dopo le amministrative, è rimasta in sospeso, anche a causa della pausa estiva. Ma se c’è chi approfitta delle ferie, c’è chi lavora, come dichiara a Ostuni News Donato Pentassuglia, assessore regionale alla Salute. Il…

  • SUONI, SAPERI E SAPORI DELL’ALTO SALENTO in Piazza Leonardo Leo

    Dopo la serata di mercoledì dedicata ad un simbolo sanvitese, la “rezza”, che ha offerto l’opportunità di gustare anche antiche e tradizionali prelibatezze locali, la rassegna “Suoni, saperi e sapori dell’Alto Salento”, promossa anche quest’anno dall’Amministrazione Comunale di San Vito dei Normanni in sinergia con il G.A.L. “Alto Salento” propone per questa sera (giovedì 14)…

  • Ostetricia. Rimandato a lunedì prossimo incontro assessore-Asl

    Ostetricia. Rimandato a lunedì prossimo incontro assessore-Asl

    Ancora nulla di nuovo per la questione del reparto di Ostetricia dell’Ospedale di Ostuni. Donato Pentassuglia, assessore regionale alla Salute ha iniziato a sentire i management delle Asl, ma per quella di Brindisi si attende lunedì prossimo. Nel frattempo, però, ha commentato così le diverse chiusure dei reparti che stanno avvenendo in tutta la Regione:…

  • Ostetricia Ostuni. Partorienti a Martina Franca e Monopoli

    Dopo un mese, quasi, dalla chiusura del reparto di ostetricia, le partorienti di Ostuni si stanno recando agli ospedali di Monopoli e Martina Franca, in particolare, i quali, raccontano alcuni testimoni, ormai si trovano a sopportare una situazione un flusso di pazienti ormai al limite. Eppure, secondo quanto dicono da Monopoli e Ostuni, le due…

  • Friolo: Il reparto di ostetricia è legato agli umori e alle promesse del centro-sinistra

    Friolo: Il reparto di ostetricia è legato agli umori e alle promesse del centro-sinistra

    Riceviamo e pubblichiamo: “La chiusura del reparto di Ostetricia e ginecologia dell’Ospedale Civile di Ostuni non dovrebbe certo costituire una sorpresa, per chi da anni ormai ha messo la firma – e la faccia – su un Piano di riordino della rete ospedaliera e di rientro dal deficit che in molti territori ha peggiorato il…