• La Valle d'Itria si salverà dalla fine del mondo

    La Valle d'Itria si salverà dalla fine del mondo

    Il 21 dicembre 2012 dovrebbe finire il mondo. I sintomi ci sono già: i cambiamenti climatici, la chiusura dell’Ilva, il tornado, il ritorno in campo di Berlusconi. I fiumi diventeranno di sangue e i quattro cavalieri cavalcheranno affiancati seminando morte, pestilenza, carestia e guerra. Forse ci stiamo confondendo un po’ con le profezie. A parte…