• Mancano 460mila euro per il personale. Gara rifiuti AroTa2 sospesa

    Mancano 460mila euro per il personale. Gara rifiuti AroTa2 sospesa

    È stata sospesa, temporaneamente, la gara per il nuovo servizio di raccolta rifiuti e igiene urbana di Martina Franca e dell’Aro Taranto 2, perché mancherebbero quasi cinquecentomila euro per il personale. A riportare la notizia è il Quotidiano di Puglia. Nel pezzo, scritto da Michele Lillo, si fa riferimento ad una determina del dirigente del…

  • Servizio igiene urbana: arriva l’ok da ARO2 per la nuova gara d’appalto

    Servizio igiene urbana: arriva l’ok da ARO2 per la nuova gara d’appalto

    L’Assemblea dei Sindaci ARO TA/2 dà l’ok all’indizione della gara d’appalto per il servizio di igiene urbana: Si è tenuta ieri 13 marzo l’Assemblea dei Sindaci dei Comuni dell’ARO TA/2 alla quale hanno preso parte le Amministrazioni e i tecnici dei Comuni dell’Ambito, Crispiano, Laterza, Mottola, Palagianello, Statte e Martina Comune capofila rappresentato dal Sindaco…

  • Rifiuti per strada. Il primo bilancio della Provincia sulle operazioni di pulizia

    Rifiuti per strada. Il primo bilancio della Provincia sulle operazioni di pulizia

    Primo bilancio del servizio di recupero, trasporto e conferimento di rifiuti disposto su iniziativa del presidente della Provincia, Rinaldo Melucci. Finora, gli interventi hanno riguardato e stanno riguardando i territori di Taranto, Martina Franca, Statte, Massafra e Crispiano. L’attività interesserà tutte le strade provinciali a partire dalle zone in cui sono state rilevate maggiori criticità:…

  • Rifiuti in Puglia. Cresce la differenziata, ma peggiora la qualità. Il rapporto Unirima

    Rifiuti in Puglia. Cresce la differenziata, ma peggiora la qualità. Il rapporto Unirima

    La capillare distribuzione degli impianti presenti sul territorio regionale (43) e la concorrenza sul mercato risultano fattori determinante per il raggiungimento dei target europei e rendono la Puglia una delle Regioni più virtuose del Sud Italia. Aumentano la raccolta differenziata anche se di minore qualità, si registra infatti un incremento della frazione estranea con impatti…

  • L’Orimini è una lettiera di rifiuti

    L’Orimini è una lettiera di rifiuti

    Una lettiera senza fine di rifiuti domestici, carte di focaccia, confezioni di panna, scarpe, piatti sporchi, trousse di trucchi… Questo è l’aspetto della bretella tra i boschi che sostituisce la SS 172, chiusa da anni per lavori. Un infinito schifo, la rappresentazione dell’inadeguatezza di alcuni esseri umani a far parte di una società civile. Il…

  • Rifiuti, ammenda penale per chi sporca. Perrini: la Regione applichi la legge nazionale

    Rifiuti, ammenda penale per chi sporca. Perrini: la Regione applichi la legge nazionale

    Rifiuti, Perrini (FdI): “Contro chi sporca la regione applichi la nuova legge nazionale: non più sanzione amministrativa, ma ammenda penale”. Dichiarazione del consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Renato Perrini: Dal 10 ottobre scorso è entrata in vigore in Italia una nuova legge (137/2023), approvata su proposta di Fratelli d’Italia, che stabilisce l’applicazione di un’ammenda penale…

  • Nuovo appalto rifiuti. Pd critico: “Maggiore qualità”

    Nuovo appalto rifiuti. Pd critico: “Maggiore qualità”

    La discussione politica sul nuovo appalto rifiuti entra nel vivo. Mentre alcuni consiglieri comunali – anche dem – spingono per estendere il porta a porta nell’agro, la segreteria e il partito invece sono fermi sul proprio no. Ecco una nota firmata dalla segretaria Alba Lupoli che spiega i motivi della propria contrarietà. Il Partito Democratico…

  • Rifiuti. L’opposizione interroga l’amministrazione sul nuovo capitolato e chiede più partecipazione

    Rifiuti. L’opposizione interroga l’amministrazione sul nuovo capitolato e chiede più partecipazione

    L’opposizione ha presentato due richieste per i prossimi consigli comunali, entrambe riguardanti la situazione dei rifiuti a Martina Franca. Nella prima viene proposta la partecipazione della cittadinanza alla redazione del prossimo capitolato e nella seconda è presente un’interrogazione finalizzata in particolar modo ad evidenziare la scarsa efficienza politico amministrativa dell’Assessorato all’Ambiente. L’interrogazione dei consiglieri Mauro…

  • Abbandono di rifiuti. Un problema infinito

    Abbandono di rifiuti. Un problema infinito

    Qualche sera fa, durante una delle classiche cene estive, mia nipote di 11 anni ha fatto il diavolo a quattro perché non voleva che mangiassimo il gelato nei bicchieri di plastica. Non voleva sentire ragioni. Le ragioni, per inciso, erano che avevamo finito i bicchieri di vetro, o meglio, giacevano sporchi di vino o birra…