• Incendio all’orto sociale. E se fosse semplice speculazione edilizia?

    Incendio all’orto sociale. E se fosse semplice speculazione edilizia?

    Venerdì l’orto sociale in via Provvidenza ha preso fuoco. Solerti come non mai, i militanti di Noi con Salvini (una sparuta pattuglia, a giudicare dal risultato elettorale) denunciano alla stampa (link) l’incuria, soprattutto dopo che questo orto era stato affidato ad un’associazione che si occupa di rifugiati e richiedenti asilo. Secondo quanto segnalato, l’incendio sarebbe…

  • Tarantini contro rifugiati? No, poveri contro poveri. L’analisi della Campagna Welcome Taranto

    Tarantini contro rifugiati? No, poveri contro poveri. L’analisi della Campagna Welcome Taranto

    Pubblichiamo integralmente, come migliore risposta alla nota di Gianfranco Chiarelli sulla situazione di Taranto, una analisi fatta dalla Campagna Welcome Taranto, che spiega nei minimi dettagli a cosa abbiamo assistito in questi giorni. Una analisi che ci sentiamo di condividere integralmente, a monito anche di quello che rischiamo di vedere a Martina Franca e dintorni…

  • Rifugiati a Taranto. Le associazioni denunciano: deportati, trattenuti e umiliati.

    Rifugiati a Taranto. Le associazioni denunciano: deportati, trattenuti e umiliati.

    Associazione Babele, Associazione Ohana, Campagna Welcome Taranto denunciano con questo comunicato una serie di violazioni che colpiscono i rifugiati e i richiedenti asilo. Oltre ai servizi sensazionalistici, ai numeri, alle barricate, carne e sangue, storie, esseri umani. D. ha 18 anni. È un richiedente asilo di nazionalità gambiana ospitato nel centro di accoglienza straordinaria di…

  • Ahmmad, figlio dell’accoglienza. Venerdì il primo nato grazie a un canale umanitario

    Ahmmad, figlio dell’accoglienza. Venerdì il primo nato grazie a un canale umanitario

    Ahmmad, è questo il nome del piccolo nato il 5 agosto alle 11.05 all’Ospedale di Martina Franca, da una coppia di rifugiati arrivati lo scorso 16 giugno grazie ad un canale umanitario. Lui siriano e lei irachena, vivevano in Siria con i loro quattro figli. Lui pasticcere e lei casalinga, in Siria ci sono stati…

  • Dall’Africa ai campi del tarantino. La favola del Talsano Africa United

    Dall’Africa ai campi del tarantino. La favola del Talsano Africa United

    Sono richiedenti asilo politico, quasi tutti provenienti dall’Africa Subsahariana, e fanno parte della Talsano Africa United, che sabato 7 maggio alle ore 18:00 disputerà la finale del Campionato Provinciale Giovanile 2015/2016, classe 1997, calcio A11. Hanno fatto tanta strada per arrivare fino a qui a Taranto. Ma dall’Africa, dove sono nati e cresciuti e dove…

  • Forza Italia Locorotondo: massima solidarietà alla Meloni

    Forza Italia Locorotondo: massima solidarietà alla Meloni

    Pubblichiamo un comunicato ricevuto dal coordinamento cittadino di Forza Italia di Locorotondo riguardante gli ultimi fatti  di cronaca politica che hanno visto protagonista l’onorevole Giorgia Meloni. Il coordinamento cittadino di Forza Italia di Locorotondo esprime la massima solidarietà all’Onorevole Giorgia Meloni del Gruppo Parlamentare Fratelli d’Italia / Alleanza Nazionale della Camera dei Deputati, per la censura…

  • Taranto hub per migranti. Babele: "Evitare bombe sociali"

    Taranto hub per migranti. Babele: "Evitare bombe sociali"

    Taranto potrà presto tornare ad affrontare l’accoglienza dei migranti, così come annunciato dal Governo. La notizia ha ovviamente scatenato il dibattito politico solleticando gli slogan di una campagna elettorale in cui l’immigrazione sarà tema centrale. Fortunatamente però, ogni tanto intervengono esperti, professionisti, persone che hanno anni di esperienza di accoglienza alle spalle e cercano di…

  • Giornata mondiale del rifugiato. Chi si ricorda dell'Hotel dell'Erba?

    Giornata mondiale del rifugiato. Chi si ricorda dell'Hotel dell'Erba?

    Chi si ricorda dell‘Hotel Dell’Erba e dei suoi africani? Chi si ricorda di cosa accadde in città in quel periodo? Degli africani che giravano per strada, dell’effetto che faceva in città la presenza evidente degli stranieri. Vissero all’Hotel Dell’Erba per un bel periodo, che per l’occasione assunse le funzioni di un Centro di Accoglienza per…