• Riserva delle Pianelle, da domani il via alla nuova gestione temporanea

    Riserva delle Pianelle, da domani il via alla nuova gestione temporanea

    Da lunedì 25 aprile (apertura del centro visite dalle 9.00 alle 19.00) 2016 ripartiranno le attività alla Riserva Naturale Regionale Orientata Bosco delle Pianelle la cui gestione è stata affidata, per la primavera/estate 2016 e sino a tutto il 2017, alla Cooperativa Serapia, aggiudicataria dell’Avviso Pubblico bandito dal Comune di Martina Franca a seguito di…

  • Riserva delle Pianelle, pubblicato il bando per la gestione temporanea

    Riserva delle Pianelle, pubblicato il bando per la gestione temporanea

    E’ stato pubblicato, nella sezione “Bandi e Avvisi di Gara”, l’Avviso Pubblico relativo alla gestione temporanea della Riserva Orientata “Bosco delle Pianelle”, a seguito di Delibera di Giunta comunale (n. 81 del 25.02.2016) con cui si dava indirizzo al Dirigente del Settore LL.PP e Turismo, nonché Direttore della Riserva Naturale Regionale Orientata Bosco delle Pianelle,…

  • Riserva delle Pianelle, a breve il bando per la gestione temporanea

    Riserva delle Pianelle, a breve il bando per la gestione temporanea

    Con apposita delibera, la Giunta Municipale ha dato indirizzo al Dirigente del Settore LL.PP e Turismo, nonché Direttore della Riserva Naturale Regionale Orientata Bosco delle Pianelle, di avviare le procedure per l’individuazione di un soggetto (in forma singola o associata), a cui affidare, in fase temporanea (primavera/estate 2016 e sino a tutto il 2017), la…

  • Riserva delle Pianelle, una domenica piena di eventi per i bambini

    Riserva delle Pianelle, una domenica piena di eventi per i bambini

    Domenica 19 aprile presso il centro visite della Riserva ci saranno tante attività a contatto con la natura e rivolte ai bambini: Riserviamoci l’allegria, a cura dell’Università Popolare Contemporanea “Le Grazie” di Martina Franca, con laboratori con carta riciclata di origami, caccia al tesoro nel bosco, spettacoli di marionette, narratori erranti e sculture con palloncini…