Nel 2020 Martina sarà “verde colorata d’arte”

/ Autore:

Politica


L’Associazione Martina 2020 nasce dalla necessità di svegliare il cittadino martinese dal torpore e dalla rassegnazione in cui sembra ormai condannato a vivere, attraverso un nuovo metodo di partecipazione attiva alla vita della città. Un metodo nuovo che traspare anche dalla modalità con cui è stata svolta la conferenza stampa: un cerchio che ha coinvolto nella discussione sia i giornalisti che i soci dell’associazione.

Martina 2020 è il percorso che la comunità martinese vuole intraprendere per diventare la “città verde colorata d’arte”, come dice il logo, che si svilupperà attraverso il raggiungimento di sette obiettivi prioritari e unificanti, sette come le sette torri di Martina Franca: viabilità, potenziamento delle politiche sociali, efficienza e trasparenza dell’amministrazione, lavoro e impresa, ecosostenibilità ambientale e energetica, rivitalizzazione del centro storico e turismo. Sette obiettivi attraverso i quali Martina possa divenire punto di riferimento del territorio, sette obiettivi realizzabili solo attraverso la maggiore partecipazione dei cittadini di Martina Franca.

Martina 2020 è un’associazione aperta a tutti coloro che vogliono spendersi per il bene comune della città, che decidono di contribuire attraverso le proprie competenze e le proprie capacità, e che condividono la Carta dei Valori, un documento che è il fondamento dell’agire dell’associazione.

Un piano strategico è un’idea del futuro della città, un progetto scientifico verso il bene comune fondato sulla partecipazione e sull’apprendimento continuo.


commenti

2 Commenti

E tu cosa ne pensi?


Commenti