Maggi: con Agrigento sarà la prova del nove

Andrea Maggi in azione

La vittoria nell’anticipo dell’undicesima giornata a Giugliano ha consegnato alla Due Esse le chiavi del terzo posto in classifica (del tutto virtuale visto che Martina dovrà stare ferma il giorno dell’Immacolata) e tanta soddisfazione ai ragazzi di coach Meneguzzo. Con otto vittorie e tre sconfitte tutte in trasferta (Potenza, Francavilla e Reggio Calabria) i bluarancio si preparano adesso a ricevere, domenica 4 dicembre, la capolista Agrigento.

«Stiamo preparando la gara già dalla scorsa settimana – ha dichiarato il playmaker Andrea Maggi, top scorer sabato sera in Campania -. Sarà una prova utile per capire a che punto siamo. Agrigento non ha perso un punto per strada, noi ci siamo lasciati sfuggire l’occasione di Reggio Calabria perche non siamo stati in grado di gestire tutti i quaranta minuti. Su questo si concentra il nostro lavoro, sulla necessità di essere concreti fino al fischio finale».

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.