Picci al Catania: si, no, forse

/ Autore:

Calcio, Sport


Antonio Giulio Picci - Fonte: soccer.sportpuglia.it

Antonio Giulio Picci è il personaggio del giorno. E non tanto per il quattordicesimo gol in campionato con la maglia del Martina, messo a segno domenica trasformando un calcio di rigore da lui stesso procurato. Quanto perché il suo nome è stato associato al Catania; la società etnea ha addirittura annunciato l’accordo già concluso con l’attaccante di Bari.

Quando la notizia, rilanciata attraverso il web, è rimbalzata in Valle d’Itria, a confermala ci ha pensato il vice presidente Adriano Favia, che attraverso Facebook si è così espresso: «Non è una situazione semplice, stiamo facendo di tutto per mantenere Picci a Martina. Non si parla di Lega Pro ma di serie A e quindi cambiano tutti gli scenari. In settimana uscirà un comunicato stampa dove la società si esprimerà su questa trattativa. Non ci sono altri giocatori in questo momento e lui è insostituibile. Lo ringrazio per averci dato pieno potere decisionale. Altri giocatori si sarebbero imposti».

Parafrasando: l’accordo tra siciliani e giocatore c’è, ma il Martina non può lasciarlo partire perché non ha un sostituto all’altezza. In quest’ultima settimana di mercato cercherà un’alternativa al giocatore che non sarà possibile trattenere visto le sirene che chiamano dal massimo campionato professionistico; trovato il nuovo attaccante le strade di Picci e del Martina dovrebbero inevitabilmente separarsi.


commenti

E tu cosa ne pensi?