Martina 2020: il cambiamento passa per le idee. I nomi (possibilmente nuovi) vengano dopo.

/ Autore:

Politica


Pubblichiamo integralmente il comunicato stampa dell’Associazione Martina 2020:

L’associazione Martina 2020, nata per promuovere nuovi punti di vista sui problemi della città, per ricercare e attuare strategie di cambiamento, in continuità con il percorso intrapreso da alcuni mesi, invita la cittadinanza al prossimo forum che avrà per tema il Centro Storico, la Cultura e il Turismo. I primi tre forum hanno registrato una buona partecipazione da parte dei cittadini e hanno prodotto i contenuti del progetto di cambiamento della città. Un progetto ambizioso ma necessario, una sterzata significativa alle pratiche che hanno portato Martina Franca a essere una città con forti squilibri economici, sociali e ambientali. Eppure un progetto del genere, nella sua fallibilità, dovrà essere pur realizzato da qualcuno che, a parte noi come associazione, si assuma l’onore e l’onere di portare avanti reali pratiche di cambiamento, riempiendo di contenuto le parole di cui, ci sembra di capire, da molto tempo si è perso il senso. 
Per questo motivo, in vista del prossimo fondamentale appuntamento  per Martina Franca e i suoi cittadini, le elezioni amministrative, non possiamo non notare che finora si è solo dibattuto di forme e non di contenuti, di nomi e non di programmi. Si discute troppo, secondo noi, di chi deve fare cosa e non di cosa bisogna fare per poter cambiare le sorti della città e dei cittadini. E questo ci preoccupa, prima come cittadini di Martina Franca e poi come associazione nata, appunto per promuovere un cambiamento. Un cambiamento necessario, ma di cui, allo stato dei fatti, ci pare manchino le premesse, considerando che non sono cambiati, da anni, nemmeno i nomi.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?