Antonianna: uno dei satelliti di Galileo avrà il nome di una bimba martinese

Ci sono, ogni tanto, buone notizie, come quella del concorso di disegno europeo vinto da una bambina di Martina Franca che darà il proprio nome ad uno dei 27 satelliti di Galileo. Galileo è un progetto europeo che prevede il posizionamento in orbita di 30 satelliti per stabilire con precisione la posizione di oggetti o persone. Un sistema di satelliti come quello americano che però avrà una matrice totalmente europea, in particolare italiana e francese.

Il concorso a cui ha partecipato e vinto Antonianna Semeraro, la bambina martinese, è durato da settembre a novembre del 2011 ed era aperto a tutti coloro nati negli anni 2000, 2001 e 2002, anni di inizio del progetto.

Il concorso consisteva nel fare un disegno che avesse per tema lo spazio e in palio c’era la possibilità di dare il proprio nome ad uno dei 30 satelliti.

Qui è possibile leggere tutta la notizia e vedere le foto della premiazione.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.