Domenica tutti al palazzetto: per la Due Esse in palio il secondo posto

/ Autore:

Basket, Sport


Partita decisiva per il secondo posto in classifica quella che disputerà la Due Esse Martina domenica pomeriggio. Al Pala Wojtyla infatti arriva il Roseto, attualmente quarta forza del girone e ultima squadra da affrontare tra le più immediate inseguitrici dei bluarancio (al terzo posto c’è Reggio Calabria che dovrà riposare in occasione dell’ultima di campionato). Vincere significherebbe ipotecare la migliore posizione possibile, dopo che il primo posto di Agrigento non è più in discussione da tempo.

«Quella con il Roseto non è la partita della vita, ma ha un’importanza strategica ai fini del piazzamento – dice il play Andrea Maggi -. Se facciamo risultato, possiamo affrontare le ultime due gare (Bisceglie e Scauri) con più serenità. Per noi è fondamentale chiudere la stagione regolare al secondo posto, per raggiungere il migliore risultato degli ultimi anni. I play off, invece, sono un’altra storia, e noi abbiamo la possibilità di scriverla».

A far da eco a queste parole arrivano anche quelle del coach, Massimo Meneguzzo: «Dobbiamo lasciare sei punti di distanza tra noi e loro – dichiara l’allenatore della Due Esse -. Solo dopo possiamo concentrarci sulla gara del tre giugno che disputeremo contro l’Agrigento, perche questo è il nostro obiettivo. Noi siamo pronti. Vorrei lo fosse anche l’intera città. Per gratificare la società, lo staff e ragazzi del lavoro che stanno svolgendo. La piazza deve essere infuocata. Stiamo facendo qualcosa di straordinario».

E arrivare alla finale play-off sarebbe decisamente straordinario oltre che un premio per i tanti appassionati di pallacanestro, dentro e fuori la società, oltre che un riconoscimento che la Martina cestistica merita indiscutibilmente.


commenti

E tu cosa ne pensi?