Calcio a 5 femminile: la Demar proiettata verso la serie A

/ Autore:

Altri sport, Sport



Loredana Carrieri, capitano della Demar e autore del secondo dei quattro gol messi a segno nella sfida con il Fasano

La Demar Martina non ha fallito il primo match ball, conquistando contro il Fasano (4-2 il finale), con due partite ancora da disputare, la possibilità di giocarsi la serie A. La diciottesima vittoria in altrettante partite disputate ha consentito alla compagine allenata da Sergi di imporsi nel girone B pugliese e, dopo l’esperienza vissuta qualche settimana fa in terra laziale, scrivere una nuova pagina per lo sport cittadino. Per Martina è la prima volta che una squadra di calcetto femminile arriva così in alto.

Al termine della sfida vinta in casa sul Fasano, questo quanto dichiarato dal tecnico della Demar: «Non abbiamo giocato una grande gara – ha dichiarato mister Sergi – ma l’importante era vincere e ci siamo riusciti. Dopo un primo tempo in cui siamo stati poco lucidi, nella ripresa abbiamo giocato meglio e meritato la vittoria. Ora concentriamoci sulla finalissima: dobbiamo arrivare al massimo della nostra forma fisica, perché di sicuro sarà un’ardua sfida».


commenti

E tu cosa ne pensi?